Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Assisi: soggiornare al Carpediem Living Club

1 minuti di lettura

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Settembre 4, 2013

Carpediem Living Club

Visitare Assisi è come tornare indietro nel tempo; una cittadina Medievale, caratterizzata da strade e stradine nel centro storico ricche di memoria, con un passato religioso, storico e culturale di tutto rispetto.

Un posto dove consiglio di soggiornare e dove tornerò sicuramente è il Carpediem Living Club, un Residence che affitta appartamenti anche a Roma. Per quanto riguarda Assisi, questo residence si trova a Pian della Pieve, a 5 km circa da Assisi, sulla Strada Statale del Subasio nr. 444, immerso nel verde in un’atmosfera di pace e tranquillità. Per raggiungere Asissi ci vogliono davvero pochi minuti in macchina e inolte questo residence mette a disposizione una navetta per Assisi e ritorno.

Un posto ideale per le famiglie che hanno bambini piccoli in quanto gli appartamenti, di diversa metratura a seconda del numero di persone, hanno a disposizione camere da letto, bagno privato, salotto con divano e tv e ampie cucine attrezzate nei minimi dettagli. L’arredamento è molto accogliente e gli appartamenti, o almeno il mio era molto carino e pulito.
Inoltre, oltre ai servizi sopraindicati, questo residence offre una grande piscina all’aperto ben tenuta, sauna, bar, lavanderia, naveta per e da Assisi e aria condizionata

I prezzi variano a seconda del periodo, del numero di persone e dell’appartamento. Io, in due persone in bassa stagione e per una settimana, ho poco più di 200 euro a persona. Data la qualità del servizio e i prezzi che chiedono nel circondario, a mio parere è più che buono.

Assisi oltre ad essere nota ed ammirata per l’importante storia che la lega a San Francesco d’Assisi è una cittdina molto molto carina. Ci sono diveri supermercati dove poter fare spesa o acquistare take away a basso prezzo e inoltre ci sono numerose pasticcerie con veri e propri maestri pasticceri che preparano prelibate e fantastiche sculture in cioccolato. Vi sentirete immersi in una città incantata tra storia e buona tavola.

[vlcmap]

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

46 articoli

Informazioni sull'autore
Genovese di sangue ma Riminese di adozione. Sin da piccola, viaggiare è una necessità che la fa sentire realizzata. Dopo essersi diplomata come Tecnico dei Servizi Turistici è ora Laureanda in Scienze della Comunicazione ma non hai mai smesso di coltivare la sua passione continuando ad organizzare i suoi viaggi con le migliori offerte qualità/prezzo... dopotutto è Genovese!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.
Eventi

Capodanno in Piazza 2024: tutti gli eventi

Capodanno in Piazza 2024, tutti gli eventi in Italia e nelle Piazze principali per entrare nel nuovo anno a suon di musica, ballando e facendo festa con artisti nazionali e internazionali. Le migliori Piazze dove andare a festeggiare l’arrivo del nuovo anno.
Destinazioni

Casa Batlló si trasforma in un palcoscenico natalizio: concerto di luci e musica gratis per tutti!

A Natale, Casa Batlló diventa un palcoscenico di luci e colori. A Barcellona la celebre opera di Antoni Gaudì, completata nel 1907, attrae gradi e bambini dal 17 novembre fino al 18 febbraio, con un’esperienza notturna unica. Leggi l’articolo e scopri di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.