Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Weekend a Zagabria, cosa vedere in 2 giorni

1 minuti di lettura
Cosa vedere in due giorni a Zagabria. Itinerario per un week end a Zagabria, cosa non perdere e perché visitare questa bellissima cittadina sia in estate che in inverno, leggi il post.

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Aprile 29, 2019

Zagabria è una meta perfetta per un fine settimana. A sole due ore dal confine italiano, è una città molto interessante dal punto di vista culturale e architettonico.

Allo stesso tempo Zagabria offre anche tanti ristoranti di ottima qualità e una vivace vita notturna.

Se siete alla ricerca di ispirazione per un week end a Zagabria, date un occhio ai nostri consigli.

Itinerario di Zagabria in 2 giorni

Zagabria è divisa in città alta e città bassa, collegate tra loro da una funicolare.

Se avete a disposizione solo un week end a Zagabria, potete iniziare dalla zona della città alta, che è la parte più antica di Zagabria. Noterete infatti chiaramente la differenza di architettura tra l’una e l’altra.

La città alta di Zagabria

Qui si trovano la famosa Cattedrale di Zagabria e la particolarissima Chiesa di San Marco.

La sua struttura in tegole colorate la fa somigliare molto a una costruzione in Lego e sul tetto sono riprodotti gli stemmi medievali di Croazia, Dalmazia e Slavonia.

Della centralissima piazza Ban Jelacic, noterete invece il mix tra edifici art nouveau e l’austero stile di stampo ungarico.

Non lontano dalla piazza c’è il famoso Dolac, mercato agricolo della città, aperto tutti i giorni (tranne i festivi) fino alle 15.

Qui potrete comprare oggetti di artigianato in legno: accessori da cucina, giocattoli e altri prodotti tipici della zona.

Per avere una vista privilegiata di Zagabria dall’alto, salite sulla torre Lotrscak, da dove è possibile vedere la città a 360 gradi.

La città bassa di Zagabria

Dedicate invece il secondo giorno del vostro week end a Zagabria alla visita della città bassa.

Partite dalla lunghissima via Ilica, la più estesa della città. Piena di negozi, ristoranti e pub, è un ottimo punto di inizio per scoprire questa parte di Zagabria.

A Piazza Preradovića, invece, si svolge il mercato dei fiori e si esibiscono artisti di strada.

La città bassa è inoltre ricca di musei, come il Museo Mimara e la Galleria Strossmayer degli Antichi Maestri.

Per concludere la giornata, fate anche una visita al giardino botanico di Zagabria, dove potrete ammirare oltre 10 mila specie diverse di piante.

E quando cala il sole, raggiungete Tkalčićeva, una strada pedonale molto caratteristica perché piena di ristoranti, pub, caffè e locali.

Qui potrete provare alcuni piatti tipici della cucina croata e concludere il vostro week end a Zagabria con un bel boccale di pivo, cioè di birra.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

74 articoli

Informazioni sull'autore
Viaggio-dipendente accanita, sperpera tutti i suoi soldi alla scoperta di nuove destinazioni. Mentre è in viaggio pensa già alla sua prossima meta. Napoletana importata a Parma, dove si è laureata in giornalismo, ha una passione per il Nord America e per i paradisi tropicali, vissuti però tutti in stile “low cost”. Viaggia spesso sola o in compagnia del suo fedele cane bassotto Nikita.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.
Destinazioni

Casa Batlló si trasforma in un palcoscenico natalizio: concerto di luci e musica gratis per tutti!

A Natale, Casa Batlló diventa un palcoscenico di luci e colori. A Barcellona la celebre opera di Antoni Gaudì, completata nel 1907, attrae gradi e bambini dal 17 novembre fino al 18 febbraio, con un’esperienza notturna unica. Leggi l’articolo e scopri di più.
Destinazioni

Natale a Helsinki: Mercatini di Natale e visita della città

Natale a Helsinki, consigli di viaggio per vedere i Mercatini di Natale, i maggiori musei ed esplorare la città tra piscine e saune, anche i inverno, e locali dove vivere la vera esperienza finlandese. Leggi qui.