Polo sud un viaggio per vedere i pinguini imperatore

Viaggio nel Polo Sud: una grande avventura

Viaggio nel Polo Sud: una grande avventura

Avete presente i pinguini di Happy Feet? Quelli sono i pinguini imperatore, che vi potrebbe capitare di incontrare durante un tour al Polo Sud, in viaggio magari per il vostro viaggio di nozze.

di , | Cosa Fare

Booking.com

Solo quest’anno ho avuto due matrimonio e chi pensava che questo rito fosse morto si sbagliava di grosso. Per anni e anni ho sentito di viaggi di nozze tra Maldive e Mauritius, poi è venuta la volta dell’Australia e oggi che, anche con voli che si possono definire quasi low cost, queste mete sono facilmente raggiungibili, mi viene spesso da pensare, ma io dove andrei se mai mi dovessi sposare?

polo-cani-da-slitta

Un viaggio di nozze è un viaggio che, generalmente, si fa una sola volta nella vita, o almeno si spera. E`bene farsi regalre un viaggio unico, che anche impegnandoci non potremmo più replicare da soli. L’Australia la possiamo organizzare in autonomia e anche il Messico e la Crociera sui fiordi norvegesi, cosa non possiamo replicare? Un viaggio al Polo sud, in uno dei posti più sperduti, incredibili e lontani della Terra. Se io dovessi consigliare un viaggio, un vero viaggio, consiglierei questo.

Non conoscevo tour operator che proponessero questo viaggio e questa destinazione, poi ho incontrato AZonzo Travel e mi sono dovuta ricredere. Il viaggio impegnativo, sia a livello di tempo, di meteo, che di costi, ma sembra anche meraviglioso. Un’esperienza che non può che rimanere impressa nella memoria, per sempre!

polo-azonzo-travel

Il viaggio prevede la partenza da Punta Arenas, in Cile, per arrivare ad un campo base attrezzato, in Antartide. Nella zona intorno al campo base c’è la possibilità di effettuare escursioni a piedi, con gli sci o in motoslitta. Da qui nei giorni seguenti si raggiunge la colonia dei Pinguini Imperatore, per farvi capire è la specie di pinguini che abbiamo visto tutti in Happy Feet.

Il bello è che in questo viaggio si rimarrà qualche giorno assieme ai pinguini, si vivrà a stretto contatto con loro e si avrà la possibilità di fare tantissime foto nel loro habitat naturale antartico.

polo-orsi

Durante il viaggio si raggiunge anche il Polo Sud Geografico, dove si congiungono i 360 meridiani terrestri. Qui si trova il centro di ricerca di Amundsen-Scott South Pole, che prende il nome dai due leggendari esploratori che giunsero fin qui 90 anni fa.

Il programma è di 14 giorni, voli e spostamenti compresi e per conoscere le prossime partenze è bene contattare direttamente AZonzo Travel così da capire anche le modalità di pagamento e se può essere un viaggio adatto anche a voi. Il tour non sembra essere impegnativo da un punto di vista fisico, ma potrebbe essere faticoso, almeno per quanto mi riguarda dato che sono molto freddoloso, per quella che è la temperatura. Le temperature minime variano infatti tra i 25°C e i 45°C sotto zero, a seconda del vento, con 24 ore di luce solare.

polo-pinguini-imperatore

Il viaggio al Polo Sud è sicuramente un viaggio unico nel suo genere, lontano da una vacanza normale tra noci di cocco e palme, ma non per questo meno meravigliosa, anzi. Una guida partirà dall’Italia insieme al gruppo solo su richiesta dei partecipanti e durante il viaggio verranno fatti dei briefing per concordare le tempistiche e le attività con il resto del gruppo.

In viaggio sarà possibile anche organizzare escursioni come quelli con le slitte trainate dai cani, o escursioni alpinistiche sulle vette più famose del continente antartico, ma solo a richiesta. Una guida esperta parlante inglese seguirà il gruppo durante il soggiorno in Antartide.

Booking.com

© 2014 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.