Stoccarda cosa vedere e cosa fare

Consigli per visitare Stoccarda, cosa vedere

Consigli per visitare Stoccarda, cosa vedere

Visitare in pochi giorni la città di Stoccarda, cosa vedere, dove mangiare e qual bellissimi musei non dimenticare di visitare.

di , | Cosa Fare

Booking.com

Ho visitato Stoccarda varie volte, a partire dai primi anni ’80.  L’ho sempre considerata non particolarmente affascinante,  con le ricostruzioni post belliche un po’ fasulle, la grande strada dello shopping dove i brand più popolari sono presenti uno accanto all’altro e contornata da numerose colline che in estate rendono  il caldo insopportabile come a Firenze, la mia città.
Ma l’ultima visita, qualche settimana fa,  mi ha mostrato un aspetto diverso della capitale del Baden Württemberg. E’ diventata una città vivace ed elegante,  dall’aria cosmopolita, con tanta gente, animatissima vita in strada e nelle piazze, caffè inconsueti e musei da non perdere.

SONY DSC
Così questi sono i miei consigli per visitarla.
Il museo più ricco della città è la Staatsgalerie, una collezione di arte che va  dai maestri della pittura antica tedesca (Trecento) all’arte contemporanea dal 1960 in poi. Ci sono andata di mercoledì e l’ingresso era gratuito, tuttavia adesso consultando il sito questa gratuità non viene indicata. L’ingresso è sulla Konrad-Adenauer-Strasse e accoglie il visitatore con interventi molto moderni su un edificio antico. Le sale del primo piano sono veramente le più interessanti, grazie a pittura e scultura internazionale, da fine Settecento fino alle avanguardie.

stoccarda-museo
Ci sono custodite delle autentiche meraviglie, una folta rappresentanza di impressionisti, cubisti, espressionisti e Neue Sachlichkeit. Tutto il lascito di Oskar Schlemmer, i suggestivi costumi del triadisches Ballet (balletto triadico) necessari a rendere i danzatori meccanici  ma espressivi, moderni ispiratori della danza surrealista. A Oskar Schlemmer sarà dedicata una mostra alla Staatsgalerie dal titolo Visionen einer neuen Welt (visioni di un nuovo mondo) da novembre ad aprile.

Più recente il museo – all’aspetto un cubo di vetro – Kunstmuseum, tutto dedicato all’arte moderna ma con un cospicuo gruppo di opere di Otto Dix. Il Kunstmuseum si trova sulla piazza del Castello, vero centro di Stoccarda. Qui si affacciano gli edifici che erano dei regnanti della zona, i teatri, il Parlamento del Baden Württemberg : ci sono giardini pubblici ed è il luogo dove la gente si ferma per riposare in estate.

stoccarda-di.sera

A due passi da questa piazza per mangiare o bere qualcosa un locale fuori dall’ordinario, dove fare un pranzo veloce, o prendere una fetta di caffè con torta biologica: si chiama 5 ed è un locale che serve  specialità da tutto il mondo, in una turnazione di menu. Al piano terra il caffè, al primo piano il ristorante con cucina a vista su sfondo nero. L’ambiente è ispirato dai quadri surralisti,  anche il sito lo è un po’ .

Faccio presente che nche un caffè in Germania può riservare sorprese: dovrete comunque sedervi a un tavolino e il caffè, espresso o lungo che sia, non vi costerà meno di 2 euro. Se poi volete un cappuccino o un latte macchiato si sale verso i 3/4 euro. Aggiungendo anche una fetta di dolce, che in questo caso è biologico, potrete spendere intonro ai 10 euro.

stoccarda-al-museo

La visita di Stoccarda può continuare con percorrendo su e giù la Königstrasse per levarsi la voglia dello shopping, oppure si può entrare nella Markthalle – il mercato coperto – per fare un ideale giro del mondo a tavola.  A me piace molto visitare i mercati delle città, mi danno l’idea della vita del luogo.

L’edificio è di epoca Liberty, compie infatti 100 anni proprio ora, nel 2014. A piano terra ci sono 45 negozi  di cibo di qualità, proveniente dalla regione- la Svevia, di cui Stoccarda fa parte, e da  tutto il mondo. Inutile dire che l’Italia è ben rappresentata.

stoccarda-cibo

Al piano superiore di questo edificio si trova un’esposizione di oggetti e accessori per la casa, la cucina e il giardinaggio veramente molto bella – e molto cara.

Foto di Loris Silvio ZecchinatoAlexander JohmannMatthias ZepperJason

Booking.com

© 2014 - Riproduzione riservata

Booking.com

Mini guida

Berlino mini guida con i consigli low cost

Weekend a Berlino? Ecco cosa vedere in tre giorni

Berlino è una città innovativa, che cambia di continuo, ma soprattuto giovane. E' questo che viene in mente la prima volta che la si visita. Una...