Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Seattle: cinque cose da vedere in America

2 minuti di lettura
Cosa vedere a Seattle, la città oggi famosa per Grey's Anatomy, ma anche per Chihuly Garden and Glass e il Quartiere di Fremont, leggi le cinque cose da non mancare.

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 25, 2016

La mia prima volta negli Stati Uniti è stata a Seattle, meta in genere meno battuta dalle grandi masse.
C’ero finita grazie a una borsa di studio che mi permise di rimanere nella west coast per quattro mesi.

In realtà, il campus in cui soggiornavo si trovava ad Olympia, capitale dello stato di Washington, ma a Settale, si andava spesso in gita, quando si aveva voglia della grande città.
Per me è stata una gran bella scoperta, soprattutto per lo spirito che si respira, che sembra molto più rock, libero e anticonformista che nel resto degli USA.

seattle-città
Ricordo due simpatici vecchietti che mi diedero un passaggio per riuscire ad arrivare al cinema al quale volevo andare e che mi dissero in coro: Please, tell your parents that we didn’t vote for Bush!

Ricordi a parte, la città è molto interessante e offre diversi spunti al viaggiatore soprattutto agli amanti di musica, natura e paesaggi urbani molto statunitensi!
Ecco cinque tappe base per cominciare a scoprire Seattle!

Public Market Farmers Market

Pike Place Market

E’ un semplice mercato… ma cosa c’è di meglio per scoprire una città che iniziare dal cibo? Questo mercato poi, fa parte della storia di Seattle, essendo uno dei mercati più antichi degli Stati Uniti.
Ovviamente si può comprare di tutto, dall’artigianato al pesce fresco, anche se forse la parte più interessante è quella dei negozi vintage
Il mercato ha un simbolo: Rachel the Piggy Bank, il salvadanaio dalle sembianze di scrofa (a grandezza naturale), usato per raccogliere fondi per i servizi sociali del quartiere.

seattle-Space Needle

Space Needle

E’ il simbolo della città, anche se non tutti lo trovano esattamente bello.
Costruito in occasione dell’Expo del 1962, lo Space Needle è una torre alta quasi 200 metri e che ricorda le case dei Jetsons, il cartone animato sul futuro. Il panorama di cui potrete godere dalla cima è bellissimo, sempre sperando di trovare una giornata di sole e cielo limpido (non esattamente facile a queste latitudini..). Vedrete montagne e cieli immensi, tanto per parafrasare (a metà) canzoni sdolcinate.

seattle-Lago di Washington

Lago di Washington

Non potrete fare a meno di vederlo e di rimanere impressionati (o magari di pensare ad una puntata di Grey’s Anatomy) parlo ovviamente del lago!
Fatevi un giro grazie ad uno dei tanti tour organizzati o magari optate per fare un tour in kayak, ma non perdete l’occasione di vivere Seattle dall’acqua! Potrete anche incontrare dei leoni marini.
I più temerari, potranno addirittura pensare di fare delle immersioni.

seattle-Chihuly Garden and Glass

Chihuly Garden and Glass

Anche questo museo è eredità dell’esposizone universale e una della attrazioni più visitate di Seattle. Dale Chihuly, è un artista di Seattle, che dopo aver imparato l’arte del vetro soffiato a Murano negli anni ’60, l’ha riportata in America reinterpretandola in stile americano. Il risultato? Molto più grande e molto più pop. Fra l’onirico e lo pisicadelico, le sue sculture sono comunque un invito ad entrare a fare parte della comunità e a sperimentare con lei.

seattle-Quartiere di Fremont

Quartiere di Fremont

Anche chiamato Repubblica Popolare o Repubblica degli Artisti di Fremont, è probabilmente il quartire più particolare dell’intera città. Uno di quei posti da visitare con gli occhi ben aperti per scoprire tutte le stranezze che ospita.
A proposito di stranezze, la più famosa è il Fermont Troll, simbolo dle quartiere al 1990 e realizzato da quattro artisti locali in cemento e materiali vari, tra cui per esempio la borchia di un’ auto (l’occhio) e un Maggiolino Volkswagen (incastrato sotto la mano del troll). Potrete trovare anche: un razzo (se inserite ua moneta fa anche il fumo!), dei dinasauri, una statua di Lenin e perfino una fabbrica di cioccolato.

108 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca 36 anni, calabrese di nascita, spagnola d’adozione. Viaggiatrice di vocazione. Due occhi (più quello della macchina fotografica sua grande compagna di viaggio) per guardare tutto quello che il mondo ha da offrirle e due gambe per muoversi seguendo le onde della sua passione.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti: ESTA e vaccini, cosa devi sapere

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti dopo l’8 novembre 2021. Gli USA riaprono ai turisti, ecco cosa devi sapere per viaggiare, tra ESTA (come richiederlo e tempistiche), vaccino e Green Pass, cosa avere per essere ammessi negli Stati Uniti.
News

Gli Stati Uniti riaprono a novembre ai turisti vaccinati

Gli Stati Uniti hanno annunciato che da novembre il Paese riaperti ai turisti provenienti dall’Europa e da qualche altro Paese, se completamente vaccinati, con test negativo, senza fare la quarantena.
Destinazioni

Zanzibar, 5 cose uniche da fare

Cosa fare di caratteristico a Zanzibar, alcuni suggerimenti e consigli per vivere questo Paese dell’Africa nel modo migliore possibile, rispettando gli abitanti locali, la sua natura e le meravigliose spiagge che offre.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.