Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Museo Maxxi a Roma, mostre e informazioni

2 minuti di lettura
Museo Maxxi a Roma, il museo che si trova nel quartiere Flaminio, architettura moderna e tantissime mostre temporanee che arricchiscono la Capitale, scopri le informazioni pratiche, come arrivare e gli orari.

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Giugno 5, 2016

La prima volta che sono stata al Museo Maxxi, lo ammetto, è stato grazie alla mia amica laureata in architettura. Era venuta a trovarmi a Roma e voleva senza meno vedere il Maxxi, io non l’avevo mai visto e così sono stata ben felice di accompagnarla anche perché non si trovava troppo lontano da casa mia. Io abitavo a Prati e il Museo Maxxi si trova nel quartiere Flaminio.

Il Museo Maxxi si presenta come una struttura enorme, da fuori massiccia, all’interno leggera con tanti elementi sospesi, che accentuano ancora di più le due facce di questo bellissimo museo costruito dall’architetto Zaha Hadid.

maxxi-federica

Orari e biglietti

Il Museo Maxxi è aperto dal martedì al venerdì e nella giornata della domenica dalle 11 alle 19.
Il sabato l’apertura avviene sempre alle 11, ma la chiusura avviene alle 22.
Da ricordare che la biglietteria chiude sempre un’ora prima della chiusura del museo.
Tutti i lunedì, il primo maggio e il 25 di dicembre il Museo Maxxi rimane chiuso.

Il biglietto intero ha un costo di 12€, quello ridotto di 8€.
Il biglietto ridotto è dedicato a tutti i minori di 30 anni, ai gruppi di almeno 15 persone e alle categorie convenzionate come i giornalisti (con tessera di riconoscimento), i tesserati FAI, i dipendenti Enel e un accompagnatore e per tutti i componenti di famiglie composte da due adulti e almeno un figlio che accede gratuitamente se minore di 14 anni.

Per chi desidera visitare il Maxxi con calma, il biglietto 48 ore, valido per due ingressi in due giorni consecutivi, ha un costo di 15€.

maxxi

Infine, il biglietto è gratuito per i minori di 14 anni, i disabili e un accompagnatore, i dipendenti MiBACT, gli accompagnatori e le guide turistiche della Regione Lazio, un insegnante ogni 10 studenti, i membri ICOM, soci AMACI, giornalisti accreditati, possessori card del MAXXI, studenti e ricercatori universitari di Arte e Architettura (solo dal martedì al venerdì), il giorno del proprio compleanno (presentando un documento d’identità).

Inoltre, per tutti, il Museo Maxxi è gratuito dal martedì al venerdì e ogni prima domenica del mese, alla collezione permanente. Il Museo Maxxi è a ingresso ridotto, 5€, per tutto il mese di agosto 2016.

maxxi-giulio

Come arrivare

Il Museo Maxxi purtroppo non è raggiunto direttamente dalla linea della metropolitana. L’ingresso si trova in Via Guido Reni 4 e la fermata della metropolitana più vicina è Flaminio, da lì poi è necessario prendere il tram numero 2, fermata Apollodoro.

Una seconda soluzione è prendere direttamente il tram, che ferma proprio sotto il Maxxi. L’autobus n. 53 (fermata De Coubertin/Palazzetto dello sport), 168 (fermata MAXXI – Reni/Flaminia), 280(capolinea Mancini) e 910 (fermata Flaminia/Reni) sono tutti i mezzi che si possono prendere per arrivare in modo facile senza dover camminare troppo.

Informazioni

La rete wifi della Fondazione Maxxi è libera e sempre attiva.
Il bar del Maxxi apre tutti i giorni di apertura del Museo alle ore 11 ed è possibile accedervi senza alcun biglietto. Durante la pausa pranzo infatti sono molti gli studenti che si ritrovano qui per mangiare qualcosa, prendere un caffè o studiare.
Durante tutti i pomeriggi di sole, il piazzale antistante il Museo Maxxi diventa il ritrovo per famiglie e bambini che qui arrivano con pattini, biciclette e monopattini per divertirsi all’aria aperta.

YogaMAXXI

Attività particolari

Durante la mia ultima visita al Maxxi, mi sono accorta che la Fondazione Maxxi si presta a tante e varie attività, una tra tutte che mi ha particolarmente colpito è lo Yoga e Meditazione al Maxxi. A partire dal 5 settembre ogni sabato e domenica del mese si svolge Yoga e Meditazione al Museo Maxxi, in collaborazione con YogaFestival. Sinceramente credo che fare yoga e meditazione in un posto così bello non dev’essere difficile, anzi particolarmente stimolante.

Dell’evento ne parla più nello specifico Francesca, che abita a Roma, nel suo blog Viaggiare da Soli.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

2077 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
DestinazioniFederchicca

Space Invaders e dove trovarli nel Mondo

Gli Space Invaders come videogioco negli anni ’70, ma poi un artista francese riporta in auge il videogioco trasformandolo in arte e tappezza, letteralmente, tutte le strade del Mondo, ma soprattutto di Parigi, la sua città. Ecco la storia e come scovare gli Invasori.
Dove Mangiare

Dove mangiare l'anguilla a Comacchio

Mangiare l’anguilla a Comacchio, per provare qualcosa di locale, un sapore forte e deciso che in questa zona dell’Emilia Romagna è considerato un piatto unico. Scopri come e soprattutto dove mangiare l’anguilla a Comacchio.
Come Muoversi

Argine degli Angeli a Comacchio, la ciclabile in Romagna

Circa 5km di ciclabile a sud della Valli di Comacchio, è qui che si sviluppa la nuovissima pista ciclabile Argine degli Angeli. Sembra davvero di pedalare sull’acqua ed è una sensazione bellissima, tutto quello che devi sapere è nell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.