Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Muro di Berlino, 20 anni dopo la caduta

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Agosto 22, 2013

Muro di Berlino Germania

Il Muro di Berlino viene costruito il 13 agosto del 1961 e la sua caduta ha inizio nell’autunno del 1989, ufficialmente il 9 novembre dello stesso anno. Oggi del Muro è rimasto ben poco, circa un chilometro e mezzo che è stato rinominato East Side Gallery.

L’East Side Gallery è situato nel quartiere Ostbahnhof ed è assolutamente da vedere anche se si rimane in città solo pochi giorni. Il muro qui è conservato benissimo ed è oggetto di visita di tutti gli artisti che arrivano a Berlino e vogliono contribuire alla realizzazione artistica del muro. Il pezzo rimasto in piedi del Muro di Berlino è dipinto e disegnato da tutti quelli che vogliono lasciare un segno.

Un altro luogo da non perdere per un viaggio a Berlino e per visitare i luoghi resi famosi, purtroppo, da questo tragico evento è fare una visita al Checkpoint Charlie. Questo checkpoint era il punto di transito tra le due germanie, la Est e la Ovest tra il 1961 e il 1989. Oggi il checkpoint è stato ricostruito ed visibile da tutti, un soldato rimane a presenziare davanti a questo storico punto.

All’interno dell’Haus am Checkpoint Charlie Museum anche il famoso cartello “State lasciando il settore americano”, scritto in russo, francese e tedesco. Questo edificio privato è il migliore luogo in cui andare per farsi un’idea completa del Muro di Berlino e di tutto quello che è successo negli anni in cui il muro è rimasto in piedi. Tantissimi oggetti, testimonianze e foto davvero molto toccanti.

2041 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Luoghi abbandonati in Europa oltre Chernobyl

Ti affascina il dark tourism e vorresti sapere quali sono i luoghi segnati dal sangue e dai tormenti? In questo articolo troverai diversi luoghi abbandonati in tutta Europa, a partire dall’Italia, alla Francia, passando dalla Germania fino alla Spagna.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.