Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Muro di Berlino, 20 anni dopo la caduta

1 minuti di lettura

Muro di Berlino Germania

Il Muro di Berlino viene costruito il 13 agosto del 1961 e la sua caduta ha inizio nell’autunno del 1989, ufficialmente il 9 novembre dello stesso anno. Oggi del Muro è rimasto ben poco, circa un chilometro e mezzo che è stato rinominato East Side Gallery.

L’East Side Gallery è situato nel quartiere Ostbahnhof ed è assolutamente da vedere anche se si rimane in città solo pochi giorni. Il muro qui è conservato benissimo ed è oggetto di visita di tutti gli artisti che arrivano a Berlino e vogliono contribuire alla realizzazione artistica del muro. Il pezzo rimasto in piedi del Muro di Berlino è dipinto e disegnato da tutti quelli che vogliono lasciare un segno.

Un altro luogo da non perdere per un viaggio a Berlino e per visitare i luoghi resi famosi, purtroppo, da questo tragico evento è fare una visita al Checkpoint Charlie. Questo checkpoint era il punto di transito tra le due germanie, la Est e la Ovest tra il 1961 e il 1989. Oggi il checkpoint è stato ricostruito ed visibile da tutti, un soldato rimane a presenziare davanti a questo storico punto.

All’interno dell’Haus am Checkpoint Charlie Museum anche il famoso cartello “State lasciando il settore americano”, scritto in russo, francese e tedesco. Questo edificio privato è il migliore luogo in cui andare per farsi un’idea completa del Muro di Berlino e di tutto quello che è successo negli anni in cui il muro è rimasto in piedi. Tantissimi oggetti, testimonianze e foto davvero molto toccanti.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Destinazioni

Les huîtres: le tre migliori ostriche in Francia

Vi siete mai chiesti da dove vengono le migliori ostriche in commercio e come crescono? Qui potete trovare elencate le tre città migliori in Francia sia per la qualità che per il metodo di produzione de “les huîtres”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.