Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Mercado de San Miguel, il mercato storico di Madrid

1 minuti di lettura

Una cosa da vedere assolutamente nel giro a Madrid oltre quelle più “turistiche” è senza dubbio il Mercato di San Miguel. A pochi passi da Plaza Mayor il mercato, che qui si trova dal 1916, è stato completamente ristrutturato nel maggio 2009, e si vede.

Una visita vale la pena farla soprattutto se siete in orario di pranzo e volete assaggiare qualcosa, ma non aspettatevi un mercato qualsiasi. Il mercato di san miguel è davvero caratteristico e, molto nuovo. All’interno ci sono circa 75 postazioni diverse e un’area al centro con tavoli e sedie per chi vuole fermarsi e mangiare con calma. In realtà di solito questo spazio è sempre stracolmo.

Ai lati e tutt’intorno al perimetro del mercato ci sono decine di postazioni gustosissime. Non ci sono prodotti qualsiasi, ne poco curati, qui sembra di essere all’interno di qualche bel ristorante, con la differenza che siamo in un mercato. Tapas, gambas a la plancha, jamón iberico, vino, frullati freschi, gelati e biscotti. Insomma tutto quello che volete qui lo trovate. Consigliatissimo.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Curiosità

Il rito di Halloween in Irlanda

Halloween è una festa nata in Irlanda e non in America come crede la maggior parte delle persone. Tutto ebbe inizio nella Contea di Meath, a pochi chilometri da Dublino. Definita come “Capodanno celtico”, Halloween si festeggia il 31 ottobre e un tempo rappresentava un rito che segnava il passaggio dalla luce alle tenebre, poiché coincideva con la fine dei raccolti e l’inizio del periodo invernale.
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.