Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Los Angeles, cosa vedere in un giorno

2 minuti di lettura
Los Angeles in un giorno, cosa vedere in California in un giorno tra Beverly Hills, Downtown, Hollywood e Santa Monica. Cosa non perdere e cosa non vedere assolutamente, tutto nel post.

Questo articolo è stato aggiornato il Febbraio 21, 2017

Ah Los Angeles, che sogno! La meta californiana più ambita dove tutto è possibile, la città dei telefilm americani, le spiagge immense, le palme, l’oceano, il sole, insomma, il posto che tutti vorremmo vedere anche solo una volta nella nostra vita.

Io a Los Angeles ci sono stata due volte e ci vorrei tornare ancora, per godermela con più calma e assaporarmela a pieno, anche perchè li le cose da fare sono tante!

Oggi voglio provare a farvi una guida veloce di Los Angeles, nel caso sia solo una tappa del vostro giro in California.

Queste sono, secondo me, le cose da vedere assolutamente se vi fermate un giorno in questa magnifica città.

Hollywood

Stiamo parlando della zona più famosa nel mondo, il cuore dell’industria cinematografica americana, dove vivono moltissimi attori.

Si trova nella zona collinare dove salta subito all’occhio la famosissima scritta che è un pò il simbolo di questo quartiere.

Da vedere sicuramente l’Hollywood Boulevard, dove potete trovare il Chinese Theater, il palazzo in cui si celebrano gli Oscar e in cui ci sono le impronte dei personaggi famosi e l’imperdibile Walk of Fame, il famoso marciapiede con tantissime stelle con i nomi di celebrità onorati dalla Camera di Commercio di Hollywood.

Se avete un solo giorno non farete mai in tempo a vedere gli Universal Studios, ma non si possono non citare, insieme ai Paramount e i Walt Disney Studios. Molto carini da vedere anche l’Osservatorio, il Griffith Park e l’Heritage Museum.

Beverly Hills

Vuoi andare a Los Angeles e non passare da questo quartiere?? Impossibile.

Stiamo parlando di Beverly Hills, il quartiere più esclusivo della città, praticamente attaccato a Hollywood. Qui non potete perdervi Rodeo Drive con le sue boutique esclusive e il Sunset Boulevard con i locali più frequentati e alla moda. Se avete la macchina, fate un giretto per le colline per vedere le “villozze”, è molto divertente e magari potreste incontrare qualcuno!

Downtown

Si tratta del centro di Los Angeles dove ci sono moltissimi uffici e negozi. Qui potete trovare il bellissimo Museo delle Arti contemporanee, El Pueblo che è la zona turistica e la bella chiesa in stile spagnolo di Nostra Senora la Reina de Los Angeles.

Santa Monica

Se, come me, avete guardato un sacco di telefilm e soap americane, è impossibile che non abbiate mai visto l’inquadratura di una passerella con un Luna Park sopra.

Ecco il “simbolo” di Santa Monica, il più antico molo per imbarcazioni, dove c’è sempre questo luna park e vari ristoranti di pesce.

Questa città balneare si affaccia sulla sua meravigliosa baia, con la sua bella spiaggia, famosissima per il telefilm Baywatch. Un altro punto molto bello di Santa Monica è la 3rd Promenade, area pedonale con tanti artisti di strada, locali, negozi e cinema.

Venice Beach

Ecco il mio posto preferito di LA, Venice Beach! Si tratta di un distretto della città, situato ad ovest. Divertente, chiassoso, strano, pieno di murales e case colorate. Il nome prende proprio spunto da Venezia, perchè ci sono moltissimi canali artificiali.

Qui c’è sempre tanta gente, un pò perchè ci sono moltissimi turisti, un pò perchè qui ci sono varie piste ciclabili e molte palestre all’aperto. La sua spiaggia è immensa, veramente un colpo d’occhio, merita sicuramente una visita.

Non andateci la sera perchè è davvero poco raccomandabile.

Di cose da visitare ce ne sarebbero altre ma diciamo che, secondo me, queste sono le cose principali da vedere e soprattutto molto veloci e facili da raggiungere.

Adoro questa città, ci tornerei domani! E’ assolutamente da vedere, insieme alla bellissima Costa Californiana. Un viaggio da fare, ve lo garantisco.

40 articoli

Informazioni sull'autore
Bergamasca di nascita, un po' sicula nell'anima, Isabella ha 30 anni e un diploma in tecnico dei servizi commerciali e turistici. Dopo aver lavorato per un pò di anni nel settore, per necessità e un po' per sfida è diventata grafica ma la sua grande passione rimangono i viaggi. Fortunatamente ha incontrato Marco e da sei anni girano il mondo tornando da ogni posto pieni di entusiasmo e di voglia di ripartire. Ama moltissimo il mare e le isole selvagge. La sua valigia? Abbastanza scassata e sempre a portata di mano.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

I migliori due visti per lavorare negli Stati Uniti

Vorresti vivere un’esperienza negli Stati Uniti ma non hai esperienza e non sai come fare? Oltre al visto turistico e alla Green Card c’è molto di più. Infatti non tutti sanno che ci sono dei visti lavorativi che permettono di vivere e lavorare in America dai 12 ai 24 mesi, scopriamoli.
News

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti: ESTA e vaccini, cosa devi sapere

Tornare a viaggiare negli Stati Uniti dopo l’8 novembre 2021. Gli USA riaprono ai turisti, ecco cosa devi sapere per viaggiare, tra ESTA (come richiederlo e tempistiche), vaccino e Green Pass, cosa avere per essere ammessi negli Stati Uniti.
News

Gli Stati Uniti riaprono a novembre ai turisti vaccinati

Gli Stati Uniti hanno annunciato che da novembre il Paese riaperti ai turisti provenienti dall’Europa e da qualche altro Paese, se completamente vaccinati, con test negativo, senza fare la quarantena.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!