Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

In Scozia un weekend con i fantasmi

1 minuti di lettura

A Edimburgo tanti sono i modi per divertirsi, rilassarsi o semplicemnete fuggire per un po’ dalla noi quotidiana. In Scozia tantissimi sono i castelli che, ma anche i monti e i laghi da vedere e vivere.

Qui è stato ambientato e girato il celebre film con Mel Gibson, Braveheart, e molti sono i fans che prenotano un volo o un viaggio solo per rivivere le emozioni del film.

Le storie dei fantasmi che popolano i grandi castelli della Scozia per gli abitanti del luogo non sono solo leggende ma vere e proprie tradizioni con le quali fanno i conti tutti i giorni e spesso la loro vita gira intorno a quelle che tanti definiscono superstizioni.

Tra i castelli più famosi bisogna citare il Glamis Castle, il castello con più fantasmi in assoluto. Colleziona infatti al suo interno una decina di spettri, una stanza segreta, porte e finestre che cigolano e macchie di sangue incancellabili. Se siete coraggiosi provate a cercare la famosa stanza segreta, non è mai stata scoperta da nessuno e ossessionò anche il celebre scrittore Walter Scott.

Non solo castelli nella bella Edimburgo per cercare i fantasmi, basta infatti percorrere le sue stradine sotto la pioggerellina o il tiepido sole per trovare in ogni angolo della città tracce delle famose presenze.

Molte le gite organizzate per i turisti da compagnie come la Mercat Walking Tours o il Robin Ghost Tours, ma con una buona guida fitta di leggende potete fare voi stessi da ciceroni o interrogare qualche abitante del luogo, cosa che probabilmente vi affascinerà di più. Un indizio, nel West Bow di Grassimarket fate una capatina alla casa di Thomas Weir, arso vivo perchè accusato di stregoneria nel 1670. Qui gli abitanti dicono di sentire da oltre 150 anni la sua risata inquietante o i suoi pianti lamentosi.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.