Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Hootananny: dove trovare la miglior live music di Londra

1 minuti di lettura

Hootananny

Quando le persone mi chiedono in che zona di Londra abito sono davvero in pochi a sapere dove si trovi Camberwell, ma appena nomino Brixton allora la situazione cambia e spesso vedo espressioni poco convinte.
Il sud di Londra si trascina dietro una reputazione per niente positiva, eppure, per me che ci vivo e che ci ho trascorso gli ultimi quattro anni, rimane uno dei luoghi nei quali ho lasciato il mio cuore, ed ultimamente sto avendo la possibilità di scoprirlo sempre di più.

In particolare sto frequentando il Brixton Market ed i suoi ristoranti, oltre che uno dei locali che negli ultimi mesi mi ha sorpreso maggiormente, regalandomi un sacco di serate interessanti, sopratutto grazie alla qualità della musica live proposta.
L’Hootananny è un locale particolare, al suo interno ha la struttura di un tipico pub inglese, bancone in legno, tavoli rotondi e candele che regalano un’atmosfera rilassata, ma offre molto di più di un semplice pub, infatti è famoso in tutta Londra (ed oltre) per le serate di musica dal vivo che vengono proposte regolarmente, ospitando le band emergenti, e non solo, della capitale.

Nel 2010 è stato nominato “Best live music pub in UK”, mentre nel 2011 ha ottenuto il riconoscimento per essere la “Best music venue” di Londra.
Il programma dei live è ricchissimo, ed ogni sera si alternano sul palco una quantità di artisti che riusciranno a sorprendervi non poco se siete alla ricerca di alcune chicche che solo Londra può regalare.

Inoltre, durante la stagione estiva rimane uno dei miei locali preferiti da frequentare perché offre un grande spazio all’aperto nel quale godersi le serate miti che Londra ogni tanto concede.
I prezzi delle varie serate variano, anche se spesso l’entrata è gratuita prima delle 22.00 e si pagano £3 solo successivamente, ma per avere un’idea ben precisa dei concerti o dei dj set e dei prezzi vi consiglio vivamente di dare un’occhiata al sito internet di Hootananny.

[vlcmap]

31 articoli

Informazioni sull'autore
Federica, vive nella capitale britannica da tre anni ed è laureanda in Management turistico internazionale, ama l’arte in tutte le sue forme e viaggiare. Spende il suo tempo libero fra blog, tazze di thé, libri, lezioni di danza e camminate infinite per le strade di questa città che ama profondamente, Ipod sempre in tasca e volume al massimo. Nei suoi post racconta l’avventura che sta vivendo, la sua Londra. Mind the gap!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Pissaladière, ricetta della Costa Azzurra arrivata in Liguria

Pissaladière, un piatto del sud della Francia arrivato anche in Liguria. Qui la ricetta con olive e capperi, ma qui anche il metodo di preparazione per un pasto che ricorda un viaggio in Francia o in Liguria!
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.