Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Frasario per cavarsela a Londra, anche senza sapere l’inglese

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Febbraio 21, 2013

frasario inglese a londra

Mi rendo conto che questo è un post un po’ strano, ma ho pensato che andare a Londra senza conoscere affatto la lingua è un problema. Se si hanno ottime indicazioni su dove andare e dove alloggiare non dovreste avere problemi, ma se vi capitano degli imprevisti o se dovete ordinare qualcosa da mangiare (cosa che spero vi capiti :) come comunicherete con il mondo circostante? Ecco allora qualche piccola frase, in italiano, tradotta e tradotta/letta :D insomma anche per i più imbranati!

Come arrivo a (nome del posto)?
How do I get to (mettere il nome del posto)?
Au du ai ghet to (nome del posto)?

Quale linea di metro devo prendere per (nome del posto di arrivo)?
Which underground line do I take to
Uic andergraund lain du ai teich to (nome del posto)?

Dove posso comprare un biglietto?
Where can I buy a ticket?
Uer chen ai bai e tichet?

How much is it?
Quanto costa?
Au mach is it?

The bill, please
Il conto per favore
Te bill, plis

I’m lost, how do I get to (nome dell’hotel)?
Mi sono perso, come arrivo a (nome dell’hotel)?
Aim lost, au do ai ghet to (nome dell’hotel)?

My flight to (Rome), from which the gate?
Il mio volo per (Roma), da quale gate parte?
Mai flait tu (Rom), from uich te geit?

For me (sandwich) and still water (coca cola, wine)
Per me un (panino/nome del piatto) e acqua liscia (coca cola, vino)
For mi (senduic) end stil uoter (coca cola, uain)

2025 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Ricetta

Ricetta sarda della zuppa gallurese

La ricetta della zuppa gallurese, ricetta sarda per chi ama la Sardegna e i viaggi tra spiagge e nuraghi ma anche la cucina. Non solo vacanza quindi, ma anche tutte le istruzioni per riprodurre queste ricette a casa.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.