Crociera nel Nord Europa: consigli per spendere poco - Viaggi Low Cost

Crociera nel Nord Europa, perché sceglierla

Crociera nel Nord Europa, perché sceglierla

Se sognate di visitare i paesi nordici, ma non volete spendere una fortuna, il metodo migliore è lasciarsi coccolare dallo staff di una crociera! Pensione completa e relax vi attendono. Le escursioni, anche in luoghi meno conosciuti, vi stupiranno.

di , | Cosa Fare

Booking.com

Il Nord Europa ti affascina e sogni di andarci ma sei sempre stato frenato dalla barriera linguistica o dal prezzo esagerato? Ho una buona notizia per te! La Crociera nel Nord Europa è il mezzo migliore per visitare questi paesi.

Una crociera ti permette di goderti in tutta tranquillità la tua vacanza, visitando i luoghi più belli e senza per forza spendere un patrimonio. Come? Con qualche accorgimento che ti svelerò tra poco.

Crociera nel Nord Europa

Si tratta di una vacanza davvero rilassante, il che non guasta mai. In genere è tutto compreso.
Oltre alla cabina, è inclusa nel prezzo anche la pensione completa (ti aspetteranno dei buffet infiniti per colazione e pranzo e cene più sofisticate con camerieri vestiti di tutto punto). Inoltre sarai sempre seguito e coccolato. Le attività a bordo sono infinite e ce n’è anche per i bambini che si divertiranno da matti.

Le 4 migliori destinazioni

Scegli un’escursione con guida nella tua lingua e parti alla scoperta di queste incantevoli destinazioni:

1. Stoccolma: “la Venezia del Nord”. Nella capitale della Svezia è immancabile un tour in battello al tramonto. Fatti cullare dalla navigazione nei canali mentre Stoccolma ti sfila davanti in tutta la sua magnificenza. Mentre cala la sera passerai sotto tanti splendidi ponti e vedrai da una particolare prospettiva gli edifici di maggior interesse storico. Dopo un giro nella città vecchia vai allo SkyView, l’ascensore panoramico che ti porterà fin sulla cima di una struttura sferica, per una vista mozzafiato su tutta Stoccolma.

2. Helsinki: come un vero finlandese, visita la capitale in bicicletta! Da Piazza del Mercato vai alla “Chiesa nella Roccia”, la chiesa luterana interamente scavata in una collina e lasciati sorprendere dalla quantità di spazi verdi che caratterizzano questa città. In estate non si direbbe proprio di essere a poca distanza dal Circolo polare artico.

Dopo l’escursione nella parte moderna del paese, fai un salto nel passato con un tour al borgo medievale di Porvoo. La parte antica di questa deliziosa cittadina dai tetti spioventi si svolge lungo le rive di un fiume che scorre placido tra le colline, ed è punteggiata di piccolissime botteghe artigianali.

3. San Pietroburgo: anche nell’antica capitale della Russia i canali e i ponti la fanno da padrone. Anche qui l’ideale è un giro notturno in battello, nel momento in cui si aprono i ponti sulla Neva per far passare le navi più grandi. Lo spettacolo di luci ti lascerà senza fiato. Non perdere anche una visita al grande Museo dell’Hermitage con la piazza antistante, simbolo indiscusso di San Pietroburgo.

La Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato ti lascerà senza fiato per i suoi vivaci colori, mentre la Fortezza con la Cattedrale di Pietro e Paolo ti farà rimanere di stucco per la gran quantità d’oro che la ricopre.

4. Tallin: la capitale dell’Estonia ti sorprenderà per la sua vivacità, in uno scenario tipicamente medievale e perfettamente conservato. Passeggia tra mura e torri fino alla spettacolare Cattedrale di Aleksandr Nevskij, un vero e proprio gioiello ortodosso.

Pub e ristoranti mettono spesso in scena dei brevi spettacoli con figuranti in costume per attirare clienti, che rendono il tutto ancora più pittoresco. Nella Città Alta ci sono degli scorci panoramici sui tetti della città davvero splendidi.

Corciera nel Nord Europa low cost: si può

Si può spendere meno prenotando una crociera con largo anticipo. Ma c’è ancora più risparmio prenotando una crociera last minute. Molte compagnie di navigazione infatti svendono le ultime cabine pur di riempire la nave, quindi se non hai problemi di ferie approfittane e parti all’avventura.

Prima di prenotare controlla ciò che è compreso nel tuo acquisto. Se la nave non parte dall’Italia in genere è compreso anche il volo andata e ritorno. A volte acquistare il volo in questo modo non è proprio conveniente, ma se preferisci essere seguito fin dall’Italia dal personale della compagnia che parla la tua lingua, approfittante e non te ne pentirai.

Al momento della prenotazione si possono acquistare anche le escursioni. Ti consiglio di prenotare subito quelle che ritieni indispensabili, per non rischiare di doverne scegliere altre perché al completo.

Alcune compagnie di navigazione fanno grossi sconti sul costo delle escursioni con meno partecipanti. Informati online se la tua compagnia adotta questo metodo; se lo fa dovrai però attendere il giorno prima della partenza dell’escursione per usufruire dello sconto. Non pensare che questo tipo di tour sia di minore qualità. Spesso si tratta semplicemente di tour più brevi o che portano a visitare luoghi meno conosciuti. Anche se meno apprezzati dalla maggior parte dei viaggiatori, questo luoghi nascondono spesso delle perle di rara bellezza.

Un ultimo consiglio

Se organizzando la tua crociera nel Nord Europa decidi di scendere su suolo russo è più comodo farlo prenotando un’escursione organizzata. Verifica che la tua compagnia richieda il visto a tuo nome e parti tranquillo senza preoccuparti più di nulla. Se così non fosse, o se decidi di scendere da solo in Russia, dovrai seguire l’iter di richiesta del visto alle autorità competenti, quindi muoviti per tempo.

In tutti gli altri paesi europei invece potrai sempre scendere liberamente dalla nave.

Booking.com

© 2019 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mini guida

Tour di 48 ore nell’Alta Valmarecchia riminese

Cosa vedere in Valmarecchia

Un tour di 48 ore nell’Alta Valmarecchia, tra boschi, storia, arte e naturalmente la gastronomia. La valle del Marecchia, dove scorre...