Algarve, sud del Portogallo: le spiagge più belle da visitare

Algarve, 5 spiagge da vedere

Algarve, 5 spiagge da vedere

Se siete stanchi delle solite spiagge e vorreste provarne di nuove, leggete il post e preparatevi a partire per Algarve, regione portoghese.

di , | Cosa Fare

Booking.com

Se non volete rassegnarvi all’idea del tramontare della bella stagione e siete amanti del sole e delle temperature miti; potreste prendere in considerazione la regione portoghese dell’Algarve.

L’Algarve, è una regione all’estremo sud del Portogallo, rinomata per le spiagge e per le temperature miti durante tutto l’anno.

Un luogo assolato tutto l’anno

Quando nel resto d’Europa la morsa del freddo si fa sentire, qui è possibile godersi temperature miti e splendide giornate di sole.

Le rive assolate dell’Algarve, infatti, offrono il rifugio perfetto per tutti i tipi di viaggiatori: da quelli che cercano una sfrenata vita notturna, a coloro che cercano un alloggio isolato nell’immensità della natura oppure un viaggio all’insegna della storia e della cultura di un territorio diverso.

Qualche anno fa, ho trascorso in questo territorio sia la stagione autunnale che quella invernale; e devo dire che sono stato davvero molto bene.
Costo della vita davvero contenuto, servizi buoni ed una gastronomia ottima. Per non parlare poi del clima (sì e no, avrò visto la pioggia 3-4 volte e una temperatura minima di 12-15°C).

Algarve, le spiagge da visitare

Ma visto che stiamo parlando di un posto dove continuare a vivere la bella stagione al mare (e non solo), vi elenco quelle che secondo me sono le 5 spiagge che meritano una visita.

1. Le spiagge di Albufeira

Praia do Tunel, Praia dos Pescadores e Praia da Galé sono le spiagge di Albufeira, una cittadina costiera, in origine un paesino di pescatori, diventata oggi una meta molto gettonata, con spiagge di sabbia fine e una vivace vita notturna.
Il porto è circondato da abitazioni dai colori vivaci e da una lunga passeggiata di fronte all’oceano con la cittadina che si innalza seguendo le linee della costa.

2. Le spiagge di Lagos

Anche la città di Lagos, oltre ad essere nota per il suo centro storico murato, è caratterizzata da spiagge e scogliere a picco sul mare.
Graziose scale in legno conducono alla baia sabbiosa di Praia do Camilo; mentre le vicine scogliere di Ponta da Piedade, offrono una vista panoramica e un faro.

3. Tavira e Praia do Barril

Dalle note un po diverse è invece la spiaggia di Tavira.
Tavira ha una lunga spiaggia di sabbia con delle saline che attraggono fenicotteri, spatole e altri uccelli limicoli.
Una spiaggia da visitare qui è la Praia do Barril, un cimitero di ancore, monumento arrugginito che celebra la vecchia flotta peschereccia, con ancore usate per la pesca dei tonni conficcate nelle dune di sabbia.

4. Armação de Pêra

Dalle note decisamente più vivaci è invece Armação de Pêra, frequentata stazione balneare che non mancherete certo di provare.

5. Praia de Benagil

Una spiaggia che non può non essere menzionata è la Praia de Benagil. Bagnata da un mare tranquillo, la zona è l’ideale per escursioni in barca, alla scoperta di spiagge inaccessibili via terra che offrono emozioni difficile da imitare.

La spiaggia del piccolo villaggio di pescatori di Bengagil, risulta comunque un po’ piccola e caotica, ma non si può perdere per il solo fatto che adiacente ad essa c’è la meravigliosa grotta di Benagil.

Un’enorme grotta scavata dalla forza della natura che è una meraviglia incredibile da ammirare. Potete raggiungerla a nuoto, materassino o kayak.

Cosa aspettate?
Se vi è venuta almeno un po’ di curiosità provate a programmare un mini-viaggio e poi ditemi cosa ve ne pare.

Booking.com

© 2018 - Riproduzione riservata

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Booking.com

Mini guida

Mini guida delle Azzorre, cosa vedere in 10 giorni

Mini guida delle Azzorre

Una vacanza alle Azzorre è l'ideale per chi non vuole fare una vacanza in mezzo all'Oceano Atlantico, rimanendo comunque in Europa. Sì perché le...