Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

A Dresda un soggiorno da record

1 minuti di lettura

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 2, 2012

Dresda è una città tedesca diventata famosa perchè rasa completamente al suolo durante la seconda guerra mondiale. Quello che non si sa di questa città è che detiene tantissimi record, rispetto alle sue strutture turistiche, alimentari e ai suoi monumenti oltre ad essere stata dichiarata Patrimonio dell’Umanita dall’UNESCO. Una città che vale la pena visitare.

Tra i vari record, anche di più futili o poco importanti, anche il primo dentifricio a tubetto del mondo, la prima crema da scarpe in tubetto, ma anche il mosaico di porcellana più grande del mondo, la raccolta di porcellana più grande del mondo. A Dresda fu inventato anche il primo filtro per caffè, la stazione di Dresda fu protagonista assieme a quella di Lipsia del primo collegamento ferroviario più lungo della Germania nel 1839.

Se parliamo di birre c’è da sbizzarrirci pensando che a Dresda venne prodotta già a fine 1800 la prima birra Pilsner del mondo, la Radebergr che ancora oggi è simbolo della città tedesca. Inoltre il primo sottobicchiere venne ufficialmente inventato a Dresda da Rudolf Sputh già nel 1892, il primo sottobicchiere era fatto in legno.

Le ultime due chicche sono per la funicolare più antica del mondo per il trasporto di persone, ancora in funzione, datata 1898/1901 e la latteria più bella del mondo.

A Dresda si trova anche la latteria più bella del mondo, nata nel 1892, costruita e gestita dai fratelli Pfund e rivestita con decorazioni e piastrelle storiche e decorate. Qui i fratelli idearono il latte condensato già nel 1886.

Se la città di Dresda nel suo complesso è abbastanza economica, quello che non è affatto low cost è arrivare fino a lì. I voli più economici per Dresda fanno tutti scalo a Colonia o a Francoforte facendo perdere al viaggiatore quasi un giorno di viaggio. Con la Ryanair si può arrivare fino a Francoforte con un low cost e poi prendere il treno che se non prenotato con largo anticipo vi costa più del prezzo del volo.

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

2081 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Argine degli Angeli a Comacchio, la ciclabile in Romagna

Circa 5km di ciclabile a sud della Valli di Comacchio, è qui che si sviluppa la nuovissima pista ciclabile Argine degli Angeli. Sembra davvero di pedalare sull’acqua ed è una sensazione bellissima, tutto quello che devi sapere è nell’articolo.
Destinazioni

Slovenia, 5 cose inusuali da vedere e assaggiare

La Slovenia più bella è quella delle attività inusuali e poco conosciute. Ti sorprenderanno questi 5 raconti su attività diverse da fare in Slovenia, dalle terme al vino, dal Lago di Bled alle cose più particolari da assaggiare. Leggi l’articolo.
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.