Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Transiberiana d’Italia, tra l’Abruzzo e il Molise in treno

2 minuti di lettura
Transiberiana d'Italia tra Abruzzo e un po' di Molise, ecco come percorrere l'Italia in modo slow, come conoscere zone incredibili del nostro bel Paese, in treno durante un viaggio avventuroso e d'altri tempi.

Tutti i viaggiatori conoscono bene la grande ferrovia Transiberiana, che con il suo alone di fascino e magia, è il sogno di ogni persona alla ricerca dell’avventura nell’est del mondo.

In pochi però conoscono un altro capolavoro dell’ingegneria ferroviaria, questa volta tutto italiano: è la Transiberiana d’Italia e proprio in questi ultimi mesi, sono tante le iniziative volte a promuoverla.

Transiberiana treno interni

In realtà si dovrebbe parlare di “Transiberiane d’Italia”, o meglio linee ferroviarie storiche, che sono rimaste chiuse per decenni, ma che rivestono un grande potenziale turistico per i borghi e i paesaggi che attraversano. In questo senso, proprio nel mese di aprile il Mibact insieme alla Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, hanno deciso di puntare molto su questo modo slow e alternativo di viaggiare e conoscere un’Italia minore. Sono quattro in particolare gli itinerari della Transiberiana d’Italia:

– Toscana, attraverso le crete senesi con la Ferrovia della Val d’Orcia;
– Lombardia, lungo il lago d’Iseo con la Ferrovia del Lago;
– Abruzzo, attraverso i boschi appenninici e i paesaggi della Majella con la Ferrovia del Parco;
– Sicilia con la Ferrovia della Valle dei Templi, attraverso i siti patrimonio dell’umanità.

Particolarmente attiva è soprattutto la linea abruzzese, che ha già in programma numerosi viaggi. La Ferrovia del Parco è particolarmente interessante perché attraversa l’Abruzzo interno, quello meno conosciuto, fatto di antichi borghi, paesaggi naturali selvaggi e affascinanti, in cui natura e uomo si fondono in una convivenza armoniosa.

transiberiana

Così, i viaggiatori che amano lanciarsi nell’avventura e percorrere questo antico tratto ferroviario, hanno la possibilità di conoscere paesi come Palena, Roccaraso, Campo di Giove, Scontrone e Castel di Sangro, Alfedena e Barrea che lambiscono il confine con il Molise.

Un modo di viaggiare lento, che permette di scoprire questi angoli d’Italia lontani dalla rotte turistiche, e che mantengono ancora le caratteristiche peculiari della vita rurale. Si tratta di luoghi in cui riscoprire il valore del tempo, di una passeggiata in compagnia, della piazza come luogo di ritrovo, il tutto circondati dagli spettacolari paesaggi del Gran Sasso e della Majella.

Transiberiana d'Italia

Viaggiare a bordo di un treno d’epoca significa immedesimarsi nella storia dei territori attraversati, assaporare un modo di viaggiare alternativo e soprattutto, riscoprire una dimensione più “umana” e sociale con i nuovi compagni di viaggio che s’incontrano ogni volta.

Tutti i prezzi dei biglietti, gli orari e le date disponibili per fare un viaggio a bordo dei treni storici della Transiberiana d’Italia, si trovano nel sito ufficiale.

43 articoli

Informazioni sull'autore
Viaggia on the road da quando è nata, grazie alla grande passione trasmessa dai genitori. Laureata in turismo, culture e territorio a Milano, dal 2010 ha deciso di dare vita al blog dove raccoglie tutti i diari di viaggio e da spazio a luoghi fortunatamente ancora poco conosciuti dal turismo di massa. Emiliana doc, non viaggia per fuggire, ma per guardare con occhi nuovi, scoprire con interesse e alla fine, tornare. Esiste solo una regola: viaggia con l'anima, viaggia con il cuore, fatti guidare dalla curiosità.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come Muoversi

Treno del foliage in Piemonte, la natura chiama

Il Treno del Foliage è una tratta ferroviaria del Piemonte che si snoda da Domodossola fino a Locarno e che ogni anno, nel periodo autunnale, fa sognare tutti i viaggiatori. Dal 2020 è necessario prenotare il posto a sedere, ma le regole della natura non cambiano: lo spettacolo è assicurato anche grazie alle grandi vetrate dei treni bianco e blu.
Come Muoversi

Come raggiungere la Scozia in treno

Un modo originale e avventuroso per raggiungere la splendida Scozia esclusivamente utilizzando il treno e partendo dal Nord Italia. Curiosi? Nel post, tutti i consigli per organizzare questa vacanza adatta a viaggiatori audaci!
Destinazioni

L'Altopiano di Navelli, 3 tappe da non perdere

Nascosti nella Piana di Navelli, si trovano alcuni fra i più suggestivi borghi abruzzesi: visita alla scoperta delle tradizioni medievali.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!
×
Destinazioni

Un viaggio tra i 7 castelli medievali più belli in Italia