Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Metropolitana a Roma, da Termini qualche consiglio

1 minuti di lettura

Roma è bella, Roma è magica, Roma è la Città Eterna….ma Roma è pure un casino. Sono stata a Roma diverse volte ma sempre in vacanza, mai con orari da rispettare e obblighi di essere in un posto ad una determinata ora. Ma questa volta è stato diverso. Dovevo essere a 12 km da Roma per diverse mattine e mi sono organizzata tra metropolitana e autobus, insomma per fare una decina di km c’ho messo circa un’ora, quasi due la mattina in cui ha piovuto.

Prendere la metropolitana da Termini non è difficile, anche perché le linee della metro sono due, la A e la B che entrambe si intersecano tra loro e passano da Termini. Dire che la metropolitana di Roma è messa male però è dire poco. La peggiore di quelle che ho visto a livello europeo, ben lontana dalle bellissime fermate della metropolitana di Parigi o dall’organizzazione di quelle di Berlino, per fare due esempi tra tanti.

La metropolitana di Roma è sporca, innanzitutto, ma sporca davvero. Poi non si capisce nulla. Se devi prendere la linea A, attento perché devi per forza prendere la linea B, arrivare proprio lì sulla banchina, che quasi non capisci bene nemmeno se devi prendere la metro che ti si pone davanti o continuare e poi….poi in fondo in fondo, in alto in alto, se guardi bene, un cartello ti dice che per la linea A devi continuare e andare a destra.

Infine i cartelli. Inesistenti, tutto rattoppato, messo su così di fortuna, niente di fisso e definitivo, tutto mobile. A Roma Termini non si trova mai nessuno per chiedere un’informazione, oggi mentre vagavo persa nel sottosuolo mi ha dato indicazioni un ragazzo, per fortuna. Insomma. Se dovete girare per Roma con la metro io spero che questa mini mappa sotto vi aiuti, che vi aiuti la mia indicazione sulla linea A e per il resto: in bocca al lupo.

2018 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Destinazioni

Cosa vedere a Saturnia oltre ai centri termali

Sei alla ricerca di attività insolite da fare a Saturnia oltre ai classici centri termali? In questo articolo troverai tutte le informazioni che cerchi per rendere il tuo soggiorno in questo splendido borgo unico e suggestivo. Partiremo dalle attività più comuni ma anche imperdibili, fino a quelle più insolite e di nicchia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.