Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Malta: escursione a Gozo e Comino

3 minuti di lettura
Una giornata a Malta tra Gozo e Comino, la recensione della Luzzu Cruises, una crociera tra le due isole per vedere il meglio delle due località senza spendere una fortuna, leggi la recensione.

Molto spesso capita che, per esigenze di budget o tempo a disposizione, sia necessario rinunciare a visitare alcune attrazioni escludendole dal nostro itinerario di viaggio. E’ quello che è capitato a me proprio durante il mio recente soggiorno a Malta: avevo a disposizione soltanto 48 ore da dividere fra la capitale maltese La Valletta e un po’ di mare. Tuttavia, per chi voglia visitare Malta in 48 ore, sappia che è possibile dedicarne 24 a Valletta e mezza giornata a Gozo, Comino e Blue Lagoon grazie ad un efficiente tour organizzato in barca.

cruisesluzzu

Tenevo tantissimo visitare Gozo, l’isola in cui Calypso tenne prigioniero Ulisse ed ammirarne la Azure Window, stupenda location apparsa nella prima stagione del Trono di Spade.
La mini crociera è operata da Luzzu Cruises, una compagnia a conduzione familiare che organizza vari tour in tutta Malta con base il movimentato lungomare di Sliema, situato proprio di fronte la parte settentrionale di Valletta.

Per arrivarci sconsiglio gli autobus in quanto via mare è più agevole e veloce: in 10 minuti verrete traghettati direttamente da Valletta a Sliema, a letteralmente 5 metri dalle partenze giornaliere dei tour per Gozo.

malta-comino

La giornata in compagnia di Luzzu Cruises inizia alle 10:00. Si lascia l’ampio specchio del Marsamxett Harbour con alle spalle lo skyline più bello e suggestivo di Valletta e si prosegue in una navigazione di circa 1 ora e mezza lungo tutta la costa orientale di Malta. La voce di un’audioguida spiegherà in diverse lingue tutti i punti di interesse incontrati durante la crociera: dalle torri di avvistamento alle saline, dalle baie più belle e frequentate dai giovani vacanzieri, alle grotte o le formazioni rocciose più particolari. A bordo si può usufruire di servizi igienici e servizio bar con bibite fresche gratuite ed illimitate.
Approdati a Gozo, nel caratteristico porto di Mgarr, si scende dallo yacht a motore “Kataleya” e si sale a bordo di piccoli pulmini climatizzati per un tour a terra di circa tre ore.

E’ circa mezzogiorno: attraversiamo letteralmente l’isola di Gozo da una estremità all’altra, ammirando dal finestrino paesaggi mozzafiato con muretti a secco e costruzioni con la tipica pietra gialla maltese.
La prima tappa è proprio la Azure Window, una finestra sul mare che più blù non esiste!
Nella stessa location è possibile ammirare un’altra meraviglia della natura maltese: la InLand Sea, una sorta di piscina naturale interna, separata dal mare aperto da un muraglione roccioso, dal quale si accede soltanto attraverso una porta/grotta.

malta-gozo

Tempo per fare qualche scatto e si riparte per la tappa successiva: Victoria.
Victoria è la capitale di Gozo, una cittadella arroccata e fortificata per far fronte alle numerose incursioni di corsari e saraceni che si sono susseguite durante la storia dell’antico Mediterraneo.
Fra caratteristici vicoli, porticine, gallarijas (i tipici balconcini maltesi) è possibile fare una golosa pausa pranzo a base di pastizzi. La regola è non più di due, altrimenti scatta la dipendenza e, considerando che la fermata successiva prevede il bagno nelle spettacolari acque di Blue Lagoon, sarebbe saggio non eccedere!
Ripartiti infatti sui pulmini, la guida maltese ci riconduce al porto dove riprendiamo il battello con rotta Comino, altra meraviglia dell’arcipelago delle “Isole Calipsee”.

A Comino vivono in modo stanziale soltanto 4 persone tra cui un prete ed un poliziotto ma, durante il giorno, l’isolotto tocca punte di folle assurde.

malta-gozo-citta

Il mio consiglio è di prepararvi per il bagno direttamente a bordo. Una volta a terra, la parte balneabile si raggiunge in pochissimi minuti tramite un sentiero costeggiato da chioschi, cassette di sicurezza per gli effetti personali e servizi igienici. Le acque di Blue Lagoon sono un autentico spettacolo: una trasparenza che si trasforma in smeraldo che sfuma a sua volta in un bellissimo blù, verso il largo.

La partenza da questo paradiso è purtroppo fissata per le 16:00. Durante la navigazione di ritorno il capitano della Kataleya, John Paul, è solito costeggiare il profilo orientale di Comino consentendo ai passeggeri di fotografare gli ingressi delle grotte più belle.
Il rientro, puntuale alle 17:30 sul lungomare di Sliema, permette tutto sommato di sfruttare le restanti ore serali per godere dei fantastici tramonti maltesi.

malta-gozo-acqua

Il costo della crociera è di 40 euro a persona ma, acquistando il tour online sul sito Luzzu Cruises si avrà diritto ad uno sconto sul biglietto più in omaggio una crociera dei porti di Valletta a bordo del “Luzzu” la tradizionale e coloratissima imbarcazione maltese. Per chi, invece, non fosse interessato a vedere Gozo, l’opzione Comino-BlueLagoon permette di passare l’intera giornata nelle splendide acque di questo isolotto maltese.

25 articoli

Informazioni sull'autore
Sono Daniela alias UrsaMinor, ho 39 anni ed ho il viaggio direttamente sulla pelle: un grazioso raggruppamento di nei forma sul mio braccio la costellazione dell'Orsa Minore. Lavoro come GhostWriter e Proofreader freelance e sono specializzata in viaggi mordi&fuggi e full intensity. Il mio sogno è quello di ripercorrere le orme dei grandi esploratori del passato sui ghiacci del Grande Nord ma nel frattempo gironzolo l'Europa! Racconto i miei viaggi qui e su orsanelcarro.it il mio blog dai toni leggermente dissacranti e irriverenti!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Italia, 5 posti sul mare da scoprire in inverno

Se amate il mare d’inverno, non perdete questo articolo con alcuni consigli per una vacanza originale alla scoperta di panorami mozzafiato e di tempo trascorso in lentezza. Da nord a sud Italia, non esiste luogo più affascinante del mare d’inverno: provare per credere!
News

10 consigli per viaggiare sicuri post Covid

Per viaggiare sicuri dopo l’emergenza sanitaria, una buona idea potrebbe essere evitare i luoghi affollati, quelli del turismo di massa: nel post vi diamo 10 consigli per non rinunciare alla felicità del viaggio mantenendo la sicurezza.
Destinazioni

Viaggiare in Italia: 10 mete insolite per il weekend

Una gita fuoriporta o un weekend lungo: ecco alcuni consigli per organizzare una visita sorprendente e originale in Italia. Giardini particolari, labirinti, antichi conventi e la meravigliosa Costa dei Trabocchi, lasciatevi ispirare dal post!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!