Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Come arrivare a Malta low cost: Air Malta

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Aprile 11, 2014

Air malta

Una delle cose che più preferisco quando viaggio, è provare le così dette “compagnie di bandiera”. Mi piace prendere i treni e i mezzi pubblici delle città che visito e vedere le differenze con i mezzi pubblici italiani. Non solo bus e treni quindi, ma anche aerei, come ho fatto in questo caso.

Quando sono partita per Malta, ho dovuto prendere “per forza” la compagnia aerea maltese di Air Malta, perché da Roma non volano altre compagnie. Devo dire la verità, nemmeno ho insistito troppo sulla ricerca, anche se vedo ora che da Bologna e da altre città italiane, vola anche Ryanair. I prezzi ovviamente variano molto in base alla stagione e alle classiche offerte. Se potete, io vi invito a provare Air Malta, dato che siamo sempre tutti alla ricerca del low cost, cambiare per una compagnia che viene lo stesso prezzo e che offre qualcosina in più, non fa male.

Se trovate buone offerte con Air Malta infatti, vedrete che di cose in più da provare e di cui usufruire ce ne sono. Innanzitutto il bagaglio da imbarcare. Potete usufruire di un bagaglio di 20kg a persona per ogni biglietto acquistato (il bagaglio da 20kg si intende per il biglietto economy), per trasportare tutti i vestiti o gli oggetti che vi servono in vacanza. Ma non è tutto!

Oltre al bagaglio avrete a disposizione ovviamente il bagaglio a mano, che sempre per la classe economy, è di 10kg. Un totale di 30kg da portarvi in viaggio. E`vero che ci sono persone che viaggiano con molto meno, ma ci sono anche persone che a Malta vanno per una vacanza studio, come ho fatto io ad esempio, o che vanno con bambini al seguito e che quindi hanno bisogno di molti più kg in valigia a disposizione. Insomma, che li usate o meno, l’importante è non averli a pagamento, no?

Altra cosa interessante con Air Malta, come qualsiasi compagnia aerea (seria) che si rispetti: lo spuntino a bordo. Non prendetemi in giro, a me lo spuntino a bordo mette il buon umore. Se partite da Roma o da Milano e quindi vi fate 2 ore o 3 ore di volo, a metà volo vi verrà di certo fame. Dopo aver dormito, letto una rivista e qualche pagina del vostro libro preferito, uno spuntino sarà un passatempo delizioso *-* Nei miei due viaggi con Air Malta, un’andata e un ritorno per Roma, mi sono gustata due sfiziosi panini, con possibilità anche di richiederli vegetariani.

Nel complesso il volo con Air Malta è stato senza dubbio valido. Niente sorprese o preoccupazioni eccessive, niente code o file troppo lunghe. Poi, volete mettere arrivare a Malta con la sua compagnia aerea ufficiale? Un’emozione! Come iniziare al meglio una vacanza.

2024 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
News

Voli a 9,99€ con Ryanair in Europa, per la Cyber Week

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 23, 2021 Ryanair, la compagnia low cost irlandese torna all’attacco con una delle sue mega…
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.