Capodanno a Barcellona, il 1° gennaio inizia di corsa

Capodanno a Barcellona: Cursa del Nassos de Barcelona

di , | Eventi

Siete degli sportivi? Non vi fermate neanche a Capodanno? Girate il mondo alla ricerca della prossima gara? Allora ascoltate questa.

Ogni anno a Barcellona si svolge la corsa di San Silvestro, chiamata però la Cursa dels Nassos. Il nome della corsa si deve a una antica tradizione della mitologia catalana: L’Home dels Nassos, che possiede 365 nasi e simboleggiando il trascorrere del tempo ogni giorno ne perde uno, fino a rimanerne senza l’ultimo giorno dell’anno.

Si tratta di una corsa popolare di dieci kilometri da percorrere in un tempo massimo di un’ora e mezza , che ha visto la sua alba nel 1999 e che l’anno scorso ha raggiunto la cifra record di 10.000 iscritti. L’edizione dell’anno scorso ha superato ogni record di partecipazione

Questa corsa di San Silvestre è più che altro un atto di celebrazione all’anno che se ne va e si svolge anche in altre capitali europee come Berlino, Londra o Parigi. Queste città, come anche Barcellona, sono eredi della prima corsa nella quale si mescolarono lo spirito natalizio con quello sportivo: quella di San Paulo del 1924.

Le iscrizioni non sono ancora aperte, ma in genere iniziano i primi di Dicembre e si chiudono giorno ventisei. Il costo è veramente basso, l’anno scorso di soli 13€ a cui si aggiungono i 2 euro per il chip.

Informazioni su : www.bcn.cat/cursanassos
Attualmente le información riguardano la corsa del 31/12/11.

© 2012 - Riproduzione riservata

Mini guida

48 ore a Barcellona, guida per 3 giorni low cost

Cosa visitare a Barcellona in 3 giorni

Barcellona è una delle nostre città preferite, non a caso abbiamo qui su Viaggi Low Cost tantissimi post consigli su dove dormire, cosa fare, ma...

Meteo

Barcellona
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!