Oyster Card a Londra

Oyster Card a Londra, come funziona e i prezzi

Oyster Card a Londra, come funziona e i prezzi

di , | Come Muoversi

Booking.com

Se siete a Londra per un viaggio di piacere di certo vi consiglio di affidarvi alla Oyster Card londinese. La Oyster Card non è un vero e proprio abbonamento ma più una carta magnetica. Si acquista al costo di 5£ e potete aggiungere quanti soldi volete e quindi ricaricarla in caso di necessità. La Oyster Card si compra in tutte le biglietterie della metropolitana e presso tanti negozi che sulla porta hanno il simbolo della Oyster Card. Al momento dell’acquisto si ricarica con l’importo scelto (pay as you go) e man mano che si viaggia i soldi scalano (potete vedere il vostro credito una volta che state uscendo dalla metropolitana mentre passate la sbarra della metro nel display avanti a voi).

Quando il credito finisce la Oyster Card può essere ricaricata nelle biglietterie della metropolitana, nelle macchinette automatiche che trovate sempre nella metropolitana, oppure online.

La sua semplicità da sempre è un punto di forza, tanto che in molti la preferiscono come carta turistica alla Travelcard e ai prezzi singoli dei viaggi della metropolitana a Londra. Questa card può essere usata su autobus, metropolitana (Tube), DLR, London Overground e su molti treni National Rail per viaggi all’interno dell’area metropolitana.

Quando si viaggia con la Tube (la metropolitana) la Oyster Card deve essere strisciata sul lettore magnetico giallo posto sulle barriere all’ingresso ed all’uscita delle stazioni, in questo modo il sistema riconosce il viaggio effettuato ed il relativo importo viene scalato dal credito in base alle zone attraversate. Le zone interessate hanno costi diversi.

In autobus la Oyster Card deve essere strisciata solo all’inizio della corsa sul lettore giallo che si trova vicino al conducente. I viaggi con la Oyster Card costano molto meno rispetto ai biglietti ordinari. Se il biglietto ordinario per un breve viaggio in metropolitana nella sola zona 1 costa la bellezza di £4.50, con la Oyster Card lo stesso viaggio costa £2.10. I biglietti degli autobus costano £2,40 per ogni corsa ma se si striscia la Oyster l’importo scalato è di £1.40.

Nel 2013 per festeggiare i 150 dei trasporti di Londra la Oyster Card si fa nuova, eccola in anteprima per voi.

I biglietti sono aggiornati al 2013

Booking.com

© 2012 - Riproduzione riservata

commenti

In molti mi hanno consigliato la Oyster e credo proprio che la comprerò per il mio prossimo viaggio a Londra. Per quanto riguarda il viaggio da e per Gatwick, ho trovato delle offerte interessanti sul sito di easybus http://it.easybus.co.uk/.Me lo consigli?

Carlo Rossi

gennaio 15, 2013 | Rispondi | report

    La Oyster Card te la consigli vivamente, per il bus dipende dove devi arrivare :)

    federchicca

    gennaio 15, 2013 | Rispondi | report

      Giusto ;- )!Arrivo a Gatwick e devo andare a South Kensington, dovrebbe essere vicino alla fermata del bus di easybus che mi pare sia Earl’s Court. Del quartiere me ne hanno parlato tutti bene.

      Carlo Rossi

      gennaio 15, 2013 | Rispondi | report

Rispondi

Mini guida

48 ore a Londra, mini guida per 3 giorni low cost

Cosa vedere a Londra in 3 giorni

Quando un uomo è stanco di Londra è stanco della vita, diceva Samuel Johnson e noi siamo d'accordo con lui. Stancarsi di Londra è praticamente...