In vacanza a cavallo con le ippovie italiane certificate - Viaggi Low Cost

In vacanza a cavallo con le ippovie italiane certificate

di , | Come Muoversi

Questo tipo di vacanza di sicuro non lo si può definire low cost, anzi! Ma è una vacanza assolutamente diversa e per gli amanti della natura una esperienza irripetibile. Stiamo parlando delle Ippovie Italiane Certificate.

Si tratta di percorsi da compiersi a cavallo in più giorni,minimo tre, con punti di sosta e di ristoro per cavalli e cavalieri, sparsi un po’ in ogni regione d’Italia. Questi percorsi sono tutti certificati e i gruppi di massimo 6 cavalieri vengono accompagnati da una guida.

L’accesso a questo tipo di vacanza è aperto a chiunque sia in grado di viaggiare in sella dalle 6 alle 8 ore al giorno e i percorsi sono suddivisi per difficoltà. In molti casi è possibile partecipare anche senza avere un cavallo proprio ma prendendolo “in fida”.

Inutile dire che questi viaggi si snodano all’interno di zone ad elevato interesse naturalistico permettendo di visitare zone altrimenti inaccessibili. Si va dalla via del sale che collega Pavia con Genova, al giro del Gran Paradiso in alta montagna, Dalla valle degli Etruschi in Toscana, alla ippovia del Piave in Veneto tanto per nominarne alcune, ma anch il sud Italia è ben rappresentato con l’anello del Gargano in Puglia o il parco delle Madonie in Sicilia e moltissime altre mete.

I prezzi come dicevamo non rientrano proprio nella filosofia low cost: si aggirano sui 200 euro al giorno. C’è da dire che, considerando che oltre la guida è incluso “vitto e alloggio” completi sia per cavallo che per cavaliere, è tutto sommato una cifra accettabile.

© 2012 - Riproduzione riservata

commenti

Vuol dire che una famiglia di 4 persone per 3 giorni (che forse sono anche troppo pochi per un bel giro)…spende 2.400 euro? Davvero non è low cost!

facebook

Joy Juliani

novembre 14, 2012 | Rispondi | report

    Io credo che ci siano degli sconti per famiglie, anche perché immagino che i bambini usino i pony e immagino anche sia sconsigliato che un bambino di 6 anni stia 8 ore a cavallo :) Però si possono sempre sentire le Ippovie Italiane :) Come dico sempre in questi casi, noi proponiamo attività low cost, anche se a volte il low cost e relativo e a volte per un’esperienza diversa si è pronti a spendere un pochino di più. Ma ovviamente nessuno obbliga a comprare :)

    federchicca

    novembre 14, 2012 | Rispondi | report

Scusate ma mi sento di smentire il fatto che queste vacanze non siano low cost!Anzi! I ragazzi del mio maneggio ad esempio organizzano trekking a cavallo a partire da 18 € a persona.Hanno iniziato a lavorare da poco e hanno deciso perciò di impostare le loro attività equestri all’ insegna del low cost.

facebook

Lauro Lotti

marzo 4, 2013 | Rispondi | report

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!