Come viaggiare di più spendendo di meno

News

Volotea da Napoli verso Palermo, Mykonos e Santorini

1 minuti di lettura

Volotea fa una nuovissima sorpresa agli abitanti campani con 3 nuove rotte. Tre nuove rotte dirette in partenza dall’aeroporto di Capodichino di Napoli con voli per Palermo con avvio il 28 marzo e per le isole greche di Mykonos con partenze dal 21 giugno e Santorini dal 23 giugno. Per le isole greche, la compagnia ha in programma due voli settimanali.

La notizia è fresca e l’estate 2013 sembra già aver preso una piega diversa. Volare in Grecia sarà facilissimo e finalmente si spenderà pochissimo senza dover per forza prendere navi o voli troppo costosi. E voi cosa ne pensate di questa grande offerta della nuova compagnia low cost che sta conquistando la nostra penisola? Io la trovo meravigliosa!

1991 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Wizzair: nuova base a Milano Malpensa con 20 nuove rotte

Wizzair annuncia 20 nuove rotte da Milano, dove apre la sua nuova base, nel complesso la sua 29esima base. Tra le nuove rotte in partenza dalla Lombardia anche Londra, Fuerteventura, Santorini, Salonicco, Tallin, Tel Aviv e tantissime altre.
Come Muoversi

Singapore Airlines, viaggiare in Asia con la famiglia

Singapore Airlines è una compagnia family friendly, una compagnia aerea con cui viaggiare con la famiglia e con bambini anche piccoli. Qui il racconto della mia esperienza da Milano a Singapore e ritorno in classe economy.
Destinazioni

Compensazione europea e altri diritti e doveri dei passeggeri

Viaggiare in aereo sicuri e informati è possibile: ecco tutto ciò che c’è da sapere sui diritti e doveri dei passeggeri.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *