Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Un pizzico di nostalgia: la cucina italiana a Siviglia

1 minuti di lettura

Non sono la tipica turista che lontana da casa cerca e ricerca ristoranti italiani, ma questa volta, ahimè, ho provato una forte nostalgia

Quattro mesi lontana dalla cucina di mammà, appena ho sentito l’odore di lasagne, ma di lasagne vere, quelle con la sfoglia, il ragù e la besciamella, non ho saputo resistere.

Gusto, il risto-bar italiano, in calle Alemanes 23, proprio al lato della Cattedrale, è stata la risposta a una stranamente fredda giornata pasquale. Le lasagne all’emiliana, che consiglio vivamente, il croissant caldo con mozzarella di bufala e prosciutto di Parma hanno risollevato l’umore e rinvigorito il palato stanco della solita tapa dai sapori forti.

Di low cost ha poco, soprattutto se paragonato ai bar di tapas qua a Siviglia, ma 9€ si spendono volentieri per una buona cucina, un ambiente dal design raffinato, camerieri e personale disponibile e sorridente.

Mi sento di consigliarlo, anche se sono la prima a storcere il naso quando mi viene proposto un ristorante italiano in terra straniera, ma ogni tanto vale la pena rischiare, e in questo caso l’atterraggio è su un morbido piatto di pasta fatta in casa.

46 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca compie il primo viaggio a 4 mesi. Da allora si è fermata poche volte. Romagnola purosangue ama sopra ogni cosa il mare e tutto ciò che è acqua. Il viaggio è la sua passione e non riesce a stare ferma per più di un mese nello stesso luogo. Treno, auto e aereo sono i suoi compagni di vita e raramente la vedrete senza un trolley o una borsa da viaggio in mano. Dopo l'erasmus a Parigi, ora vive a Siviglia, dove insegna italiano. Sogna di fare la professoressa di latino, ma nel frattempo si diletta a scrivere e a pianificare i suoi weekend in giro per il mondo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Come viaggiare alle Canarie in tempo di Covid

Le Canarie in tempo di Covid si possono raggiungere con un biglietto aereo, un tampone negativo (no test rapido), effettuato 72 ore prima e la compilazione di un modulo richiesta dal Paese spagnolo: e la vacanza è servita!
News

L'Islanda se hai già avuto il Covid, è free

Islanda, se hai avuto il Covid e sei guarito, è free. Tutte le informazioni dettagliate in questo articolo per entrare in Islanda come normale turista. Se non hai avuto il Covid, con tampone doppio e quarantena, se hai avuto il Covid e sei guarito con certificazione e tampone.
Destinazioni

5 bellezze naturali per le escursioni nelle Dolomiti bellunesi

Cinque escursioni consigliate nelle Dolomiti bellunesi, da fare con la famiglia o in solitaria, per chi ama fare sporto o semplicemente per chi ama la vita all’aria aperta. Qui tutti i consigli.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.