Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Dove mangiare il gelato a Treviso: 4 consigli

2 minuti di lettura
Avete voglia di gustare un ottimo gelato a Treviso? Nel post, le quattro gelaterie consigliate per concedervi una pausa fresca e cremosa.

Una piacevole e rinfrescante pausa dagli impegni quotidiani, un agognato brivido di freddo in una calda giornata estiva, la dolce conclusione di una cena magari passeggiando sotto le stelle, fra palazzi antichi e situazioni moderne… insomma, un gelato! Che siate di passaggio per una visita turistica o immersi nella vita cittadina, per studio o per lavoro, fra le tante proposte per una pausa dolce e fresca, eccone quattro che sentiamo di consigliarvi.

1. Antico Gelatiere

Poco fuori dal centro storico, a breve distanza dalla stazione ferroviaria troviamo una squisita ragione per fare due passi lontani dalle mura della città. Ingredienti DOC e IGP danno ai prodotti di questa gelateria un sapore intenso e genuino. Inoltre la bravura del mastro gelataio conferisce loro una cremosità che vi farà desiderare di provarne subito un altro! Anche qui vengono offerte granite, frappè, yogurt e brioches-gelato. Situata ad un incrocio spesso trafficato, offre un po’ di posto a sedere ma il consiglio è magari di gustare un cono mentre si passeggia verso il centro.

2. Il Re del Gelato

Appena prima dell’ingresso in città attraverso il Ponte di San Martino, troviamo sotto il porticato questa gelateria da passeggio. Il Re del Gelato fa della cremosità e della freschezza dei suoi prodotti il proprio punto di forza. Vasta scelta di gelati, frappè e yogurt a prezzi in linea con gli altri esercizi. Simpatia del personale e qualche oggetto vintage fra i quali una Vespa in bella mostra renderanno piacevole una breve fermata per assaporare le delizie proposte. Il posto a sedere scarseggia, ma essendo oramai alle porte di Treviso, perché non gustare un cono o un frappè incamminandosi verso il centro storico, ricco di monumenti, attrattive e suggestivi scorci cittadini?

3. Dassiè

Situata in Calmaggiore, la via principale di Treviso, fra il Duomo e Piazza dei Signori, questa gelateria da asporto incuriosisce fin dal primo impatto. Un ambiente piccolo e curato, decorato con piante e colori chiari, accoglie gli avventori che possono scegliere fra una trentina di gusti il loro dolce spuntino. Le proposte spaziano da coppette e coni da passeggio a granite e frappè preparati al momento con ingredienti sempre freschi e quasi tutti biologici. Accanto ai classici gusti di frutta e crema trovano posto creazioni originali e per chi volesse uno yogurt gli abbinamenti sono numerosi. La gelateria artigianale pone inoltre attenzione all’aspetto nutrizionale dei propri prodotti, offrendo un pausa al tempo stesso golosa e salutare.

4. La Romana

Praticamente di fronte al Duomo, dove la densità di gelaterie raggiunge numeri importanti. La Romana si distingue dalla concorrenza per l’estrema cura posta nella produzione dei propri gelati, per la varietà di gusti proposti. Inoltre propone alcune accortezze come la panna montata fatta a mano, la possibilità di riempire il fondo del cono con vari tipi di cioccolato e di far decorare il “gioiellino” con granella a piacere. Il tutto compreso nel costo esposto, senza maggiorazioni. I prezzi sono lievemente più alti rispetto alla media è vero, ma la qualità, la quantità e i dettagli fanno soprassedere su qualche decina di centesimi che si rivelano senza dubbio ben spesi. Munirsi di pazienza però, perché c’è molto spesso la fila!

50 articoli

Informazioni sull'autore
Ormai entrata negli “enta”, ma con la stessa voglia di fare, scoprire e soprattutto viaggiare di un decennio fa. Nata a pochi passi dal Lago di Garda, precisamente a Riva, sono cresciuta con la passione di girare il mondo che mi è stata trasmessa già in tenera età dai miei genitori. Crescendo ho iniziato a visitare il mondo con le amiche e poi finalmente il grande volo da sola: Nepal, Tailandia e Australia sono stati il mio trampolino di lancio e di crescita e vi assicuro che una volta lasciato il nido è davvero difficile tornare alla vita di prima. Così da questo viaggio in solitaria è partita l’idea di creare questo blog, per rendervi partecipi delle mie emozioni e cercare di farvi vivere le sensazioni che un qualunque posto nel mondo può regalare.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
News

Green Pass, come funziona e come ottenerlo per viaggiare

Come ottenere il Green Pass in Italia, a cosa serve e come ci permetterà di viaggiare sia in Italia che in tutta Europa e negli stati membri dell’Unione Europea. Tutte le informazioni sul certificato verde anti covid qui.
Destinazioni

Estate in Italia, le 5 mete di mare da raggiungere in treno

Le cinque destinazioni italiane da prendere in considerazione per questa estate 2021. Quali spiagge preferire e a quali Regioni italiane dare la precedenze per una vacanza rilassante e divertente, in famiglia o con gli amici.
News

Come viaggiare alle Canarie in tempo di Covid

Le Canarie in tempo di Covid si possono raggiungere con un biglietto aereo, un tampone negativo (no test rapido), effettuato 72 ore prima e la compilazione di un modulo richiesta dal Paese spagnolo: e la vacanza è servita!
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!