Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Nerja, dove mangiare bene, tanto e a buon prezzo al Merendero Ayo

2 minuti di lettura

Nerja, cittadina turistica della Costa del Sol, Spagna, potrebbe far pensare ad un posto dove trovare pranzi e cene economici sia una vera mission impossibile, abituati come siamo al turismo di casa nostra.
In realtà, grazie anche alla guida della Lonely Planet ed ai preziosi consigli dell’Hostal Plaza Cantarero, è stato tutt’altro che difficile.

Un’ottima idea per il pranzo, se vi trovate nella spiaggia della Burriana, la più ampia e attrezzata, che si trova nella parte orientale del paese, non esitate a fermarvi a mangiare al Merendero Ayo, dove potete accedere senza nemmeno bisogno di attraversare la strada o rivestirvi.
Il bar-ristorante prende il nome dal titolare, famoso nella zona per due cose soprattutto: la scoperta della Cueva de Nerja, le grotte ora meta di molti escursionisti in vacanza nella Costa del Sol, e la paella formato extra-large che prepara in modo spettacolare su dei braceri giganti praticamente in spiaggia.
Mangiare la paella da Ayo è molto semplice: la si ordina (costa 6,50 €) e te la portano al tavolo della veranda all’aperto; poi hai ancora fame? Ti alzi e vai al braciere a farti riempire (con abbondanza) il piatto. E nessuno ti verrà a contare quanti bis hai fatto, il prezzo che paghi è sempre di 6,50 €! Ed è pure ottima e piena di carne e di pesce, non si bada solo alla quantità.

Per cena, l’ideale quando si è in Spagna è andare per tapas bar. In Calle Cristo, una delle principali viuzze che scendono verso il Balcon de Europa, in mezzo a molti altri negozietti e ristorantini, ci si può fermare a La Taberna. Vengono serviti sia raciones (piatti grandi, ci si mangia anche in due), sia medias raciones (molto più che il “mezzo piatto” che ci si immagina letteralmente), sia tapas. Queste ultime sono molto abbondanti ed è possibile avvicinarsi al banco per scegliere quella che si preferisce, spaziando dal pesce fritto o alla plancia, alle insalate miste, ai piatti di carne. Ogni caña di cerveza (o coca cola, o tinto de verano) costa 1,80 € e porta con sé la possibilità di prendere una tapa a propria scelta. Con 3 cañas, e 3 tapas, la cena è già più che abbondante, oltre che di ottima qualità, dal momento che le diverse pietanze destinate alle tapas sono preparate con la stessa attenzione dei piatti più grandi.

Volete qualcosa di sfizioso dopo cena? Le gelaterie migliori sono quelle che danno direttamente sul Balcon de Europa. Insomma, a Nerja i posti migliori li trovi proprio dove ti sono più comodi, dove noi italiani siamo abituati a diffidare…

65 articoli

Informazioni sull'autore
Veronese, ventinovenne, laureato in economia con specializzazione in marketing e comunicazione, lavora per un marchio di auto di lusso ma viaggia assolutamente low-cost. Non solo per risparmiare, ma per poter viaggiare di più. I primi viaggi con mamma e papà a bordo di un camper Arca Scout, che lo porta in giro per Italia, Francia, Svizzera, Austria. Ma ora la volontà di allargare gli orizzonti si fa sempre più forte!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Mangiare

5 posti dove andare a mangiare tartufo in Italia

Degustare il tartufo bianco è una di quelle esperienze imperdibili della vita, in Italia non abbiamo che l’imbarazzo della scelta: sono tantissimi i ristoranti, le osterie, gli agriturismo dove è possibile ordinare un gustoso e pregiato piatto a base di tartufo. Nel post vi consigliamo 5 luoghi per fare la conoscenza di questa famosa e pregiata pietanza.
Destinazioni

Italia, 5 posti sul mare da scoprire in inverno

Se amate il mare d’inverno, non perdete questo articolo con alcuni consigli per una vacanza originale alla scoperta di panorami mozzafiato e di tempo trascorso in lentezza. Da nord a sud Italia, non esiste luogo più affascinante del mare d’inverno: provare per credere!
News

10 consigli per viaggiare sicuri post Covid

Per viaggiare sicuri dopo l’emergenza sanitaria, una buona idea potrebbe essere evitare i luoghi affollati, quelli del turismo di massa: nel post vi diamo 10 consigli per non rinunciare alla felicità del viaggio mantenendo la sicurezza.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *