Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Madrid e il Museo del Jamòn a Plaza Mayor

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 7, 2013

Museo del Jamòn6

Cari viaggiatori low cost, siete a Madrid? Bene, allora non potete fare a meno di trascorrere la serata a Plaza Mayor. E se siete a Plaza Mayor e non volete sentirvi semplici turisti ma madrileni doc, dovete assolutamente fermarvi al Museo del Jamòn.

Museo del prosciutto, quel prosciutto iberico che non teme la concorrenza dei nostri migliori prosciutti italiani. Il Museo del Jamòn è una macelleria, una salumeria, una caffetteria, una trattoria, un ristorante. E’ tutte queste cose e molto di più. E’ la vera Madrid, è la sua anima, è la vivacità e il cambiamento, è l’allegria.

Entrando, non riuscirete a vedere il soffitto: centinaia di salumi appesi, salami, prosciutto e formaggi di ogni tipo vi guideranno fino a bancone e, più all’interno, ai tavoli, nel caso in cui vogliate gustare le specialità del posto stando comodamente seduti. Io però non ve lo consiglio. Madrid è smart, è easy, è giovane.

E a Madrid viene naturale essere come lei e come quelle decine e centinaia di ragazzi che si affollano al museo per ordinare il tipico croissant farcito con jamòn iberico, o con chorizo o magari con uno dei tanti squisiti formaggi del menù, per mangiarlo in piedi davanti al bancone spendendo solo 1 euro. Eh già, avete capito bene: solo 1 euro! E poi? E poi via, a passeggio per Plaza Mayor , magari a mangiare un gelato o a scovare qualche souvenir o a godervi il caos calmo di una piazza che è il vero cuore della città.

[vlcmap]

77 articoli

Informazioni sull'autore
28 anni, studentessa di Medicina e Chirurgia, vive in provincia di Caserta. Approfitta di ogni momento libero per correre alla scoperta di profumi, colori e abitudini di ogni luogo in cui, per piacere o per dovere, le capita di passare. Ha deciso quasi subito che i viaggi organizzati non fanno per lei; così, pc alla mano, da qualche anno a questa parte, progetta da sé i propri spostamenti con gran soddisfazione personale, ottimizzazione dei tempi e notevole risparmio economico. Turista frenetica, della serie “non voglio perdermi niente”, intende la vacanza come un momento di conoscenza piuttosto che di relax.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Luoghi abbandonati in Europa oltre Chernobyl

Ti affascina il dark tourism e vorresti sapere quali sono i luoghi segnati dal sangue e dai tormenti? In questo articolo troverai diversi luoghi abbandonati in tutta Europa, a partire dall’Italia, alla Francia, passando dalla Germania fino alla Spagna.
Destinazioni

I cinque set de "Il Trono di Spade" in Spagna

Croazia e Islanda, ma anche e soprattutto Spagna. Sono molti i luoghi della penisola iberica che ritroviamo nella serie tv targata HBO. Venite a scoprire quali sono le cinque città spagnole scelte per le scene più esemplari de Il Trono di Spade.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.