Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

La Fraschetta, dove mangiare a Roma a Trastevere

1 minuti di lettura

La Fraschetta è un ristorante di Roma che si trova in via San Francesco a Ripa 134 e che oltre alla pizza offre anche primi e secondi della tradizione romana. Il locale si trova a Trastevere, poco fuori dal centro dei locali un po’ più turistici.

L’interno del ristorante è molto caratteristico con trecce di aglio che scendono dal soffitto, rigorosamente vere :) e padelle, mazzi di peperoncini e quanto altro. Il personale è gentile e simpatico ma la cosa più importante da sapere è come si mangia e quanto si spende.

Gli antipasti sono ottimi, olive all’ascolana, bruschetta con pomodoro e fiori di zucca sono davvero deliziosi. La pizza invece non mi ha convinto del tutto ma devo dire che non avevo troppa fame, quindi forse il mio giudizio non può essere preso alla lettera. La prossima volta magari proverò la carbonara della foto qui sopra.

In tre con antipasti, due pizze e una carbonara, e una bottiglia di vino abbiamo speso 15€ a testa. Il prezzo è buono e il locale intimo e accogliente. Lo consiglio.

2006 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è autrice e fondatrice del magazine Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. Per Viaggi Low Cost scrive ogni giorno tutto quello che trova di economico nei suoi numerosi viaggi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Il Museo dell'Alto Medioevo all'EUR

Il Museo dell’Alto Medioevo dell’Eur di Roma è un museo che vale la pena di visitare e in cui non troverete mai troppe persone. Qui si trova anche la Domus di Porta Marina trovata a Ostia nel 1949.
Destinazioni

A Roma sulle orme di Caravaggio: itinerario d'arte

A Roma l’itinerario di Caravaggio per scoprire con Roma Guides e i suoi piccoli gruppi un itinerario artistico culturale di Michelangelo Merisi, in arte appunto Caravaggio.
News

Passaporto Sanitario Covid, cos'è e come si userà

Passaporto Sanitario Covid, ecco come si userà il passaporto che dovremmo iniziare a vedere nel primo trimestre del 2021 per tornare a viaggiare non solo in Italia, ma anche in tanti altri paesi.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.