Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

JuiceBar: il bio bar nel cuore di Milano

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Febbraio 4, 2013

Il Juicebar è la prima realtà italiana di ristoro giovane e trendy, ma soprattutto bio, la quale pone particolare attenzione al design e freschezza e naturalezza dei prodotti utilizzati. L’ambiente è piccolo, ma molto frequentato, per questo è sempre molto difficile trovare posto a sedere. Si trova al settimo piano della Rinascente in Piazza Duomo a Milano, ma questo è solo uno dei tanti punti dove poter trovare questo tipo di bar.  Essendo parte di una catena, è facile trovarlo nei principali snodi metropolitani come stazioni, aeroporti e luoghi di interesse turistico.

Il Juicebar è specializzato soprattutto per i suoi succhi di frutta, yogurt naturali e centrifugati vari, ma nonostante questo offre una vasta scelta di prodotti sia dolci che salati.

Sono stata diverse volte al Juicebar, dove ho provato il caffè che viene accompagnato da un mini-bicchierino di frozen, il suo costo? solo 1euro, davvero lowcost vista la sua posizione centralissima. Un’altra volta ho provato anche uno dei tanti centrifugati di frutta ed anche questo è stato eccezionale.

Tra gli altri prodotti che si possono trovare ci sono torte, macedonie ed insalatone, che vengono personalizzate con l’aggiunta di ingredienti scelti dal cliente tra quelli proposti sul bancone. Infine panini e piadine.  Questo è un luogo ideale per un break e per la pausa pranzo. Un menù con insalata o panino, si aggira intorno ai 12euro, forse un po’ caro, ma ne vale la pena.

Il Juicebar utilizza gli ingredienti della cucina mediterranea ed i prodotti si contraddistinguono per la loro freschezza e la semplicità che lo rendono a mio parere unico.

Resta aperto tutti i giorni dalle 07:00 del mattino fino alle 22.00 ed oltre ad essere un luogo di ristoro è anche uno spazio “community”, dove i clienti possono usufruire di connessione wi-fi e riviste.

[vlcmap]

104 articoli

Informazioni sull'autore
Arianna, 29 anni di Roma, fin da piccola ha coltivato la sua passione per i viaggi ed il turismo. La sua passione è diventata poi una professione, dalle scuole superiori fino all’università, ha sempre considerato l’industria turistica un asset su cui puntare. Dopo una Laurea in Scienze del Turismo ha lavorato in Italia e all’estero. Nella sua stanza è sempre pronta la valigia per accompagnarla alla scoperta del mondo e alla ricerca di quel dettaglio che rende il viaggio indimenticabile.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Tre idee per un weekend a luglio in Italia

È arrivato il mese di luglio. Avete un weekend libero e non sapete come passare al meglio il vostro tempo? Non chiudetevi tra quattro mura, non visitate gli stessi posti nelle vicinanze di casa vostra. In questo articolo vi verranno fornite tre idee per trascorrere un weekend in completa serenità in Italia.
Come Muoversi

Perchè scegliere un viaggio on the road

Il viaggio on the road è uno di quei tipi di itinerari che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita, poiché permette a chi lo fa di non saltare neanche una tappa e di scoprire ogni singolo angolo di un tour. In questo articolo andremo ad elencare le ragioni per le quali è meglio scegliere un viaggio on the road.
Destinazioni

I sacrari militari in Italia della Prima Guerra Mondiale

Venite a scoprire i tre sacrari militari che accolgono e commemorano le spoglie dei soldati morti in guerra: Pasubio, Cima del Grappa e Redipuglia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.