Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Café Manuela a Madrid: una scoperta casuale

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Ottobre 7, 2013

caffè-manuela-madrid

Madrid è sempre bella… ci sono stata un po’ in tutte le stagioni, anche se in primavera c’è il clima ideale per vagabondare e divertirsi. Per fortuna ho una zia che ci abita, ragion per cui ho potuto trascorrere i miei giorni nella capitale in un vero appartamento spagnolo. Devo dire che amavo il barrio in cui “abitavo”, a due passi dalla Gran Via ed immersa nelle famose zone di Chueca e Malasaña… adoravo passeggiare per quelle stradine tutte uguali ma sempre vive, fare colazione nel solito bar, affacciarmi sul piccolo balcone del “mio” appartamento: era il mio piccolo rituale che mi faceva sentire madrilena ogni volta che ci tornavo… Forse la considero la mia terza casa, i primi due posti sono già assegnati (!)…

Ad ogni modo, uno dei primi giorni in cui ero a Madrid, con guida ancora alla mano perchè non conoscevo bene i posti, uscita con degli amici alla fermata della metro “Tribunal”, mi ritrovo su Calle San Vicente Ferrer: al numero 29 si trova il Cafè Manuela. Ti colpisce subito perchè pur essendo un bar relativamente nuovo (risale al 1979) ha il sapore di quei bar degli inizi del secolo che ti stregano. In questo celebre locale hanno girato circa 60 tra spot pubblicitari e film e davvero la sua atmosfera è unica.

Le sue pareti poi, sono ricoperte da esposizioni fotografiche o pittoriche che si rinnovano periodicamente, lasciando visibilità a giovani artisti o semplici appasionati.

Ricordo che in più occasioni ci siamo concessi qualcosa da bere seduti ai suoi tavolini ed immersi in quest’atmosfera da primi del Novecento. Una volta, ancora inesperta della lingua spagnola, che ora sto imparando, ci siamo avventurati nel giocare ad uno dei tanti giochi da tavolo che è possibile utilizzare gratuitamente, mentre accanto a noi c’era chi scriveva poesie o faceva qualche schizzo ispirato dal mobilio del Café. Scegliemmo il Trivial Pursuit, in spagnolo ovviamente, e pur non conoscendo tutte le parole, ci divertimmo tantissimo… anzi spesso chiedevamo a qualche vicino il significato di eventuali vocaboli imprensibili… fu un modo per socializzare, farsi due risate e vivere veramente da spagnoli e non da turisti.

[vlcmap]

58 articoli

Informazioni sull'autore
Giovane avvocatessa proveniente dalla favolosa Puglia (Molfetta – BA) al confine tra il Nord Barese e la Terra di Bari, con il pallino dei viaggi. Adora organizzare i suoi percorsi nel dettaglio, ma alla fine si lascia trasportare dagli itinerari, perdendosi per le stradine dei centri storici o tra i paesaggi incontaminati. Le piace scoprire angoli e sensazioni da ricordare una volta lontana, immortalandoli con le sue troppe fotografie da riordinare non appena tornata a casa. Non si lascia scappare l'occasione di assaporare i piatti del posto ed ai ristoranti troppo pubblicizzati, preferisce quelli frequentati dalla gente del luogo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

10 città della Spagna da vedere almeno una volta

La Spagna non è solo mare e divertimento, ma al contrario ha tantissimo da offrire in termini di natura, di storia e di panorami. Tutto dipende da ciò che stai cercando, perché in base alla regione cambierà la lingua, lo stile di vita e le attività da fare.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.