Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Ti regalo Barcellona per una notte, la vuoi?

2 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 2, 2012

Amici di Barcellona, aprite bene le orecchie, vi sto per regalare una notte a Barcellona, sì, avete capito bene *-*

Nessuna fregatura, solo tanta gentilezza e la consapevolezza (purtroppo) di non riuscire a sfruttare io questa opportunità. Ma prima vi racconto tutto. Il marzo scorso ho partecipato a una ZTL con Zoover e LetsBonus su Barcellona e siccome sono stata la persona più RT della twitter chat mi son portata a casa il premio. Ora, in accordo con Zoover e con LetsBonus, siccome non riesco a sfruttare questa opportunità, ho deciso di cederlo :(

Il mio regalo è una notte per due persone all’Hotel Grums, sul mare di Barcellona. L’Hotel è stato aperto quest’anno e si trova in Carrer Palaudarias 26, davanti al mare. Il buono che vi regalo io è da sfruttare entro agosto, quindi fatevi avanti solo se siete sicuri di poterlo usare, altrimenti sarebbe un peccato, e valido per 1 notte per 2 persone con ingresso alla Spa compreso…bel regalo vero?

Innanzitutto ho pensato di proporlo solo agli amici che già vivono a Barcellona sia per il fatto che il buono va consumato entro agosto, sia perché per una sola notte, volo più altra possibile notte in Spagna costerebbe troppo, un viaggio poco low cost. Ma se abitate a Roma e volete vincere questa notte nessuno vi vieta di provarci, a patto, appunto, che poi la consumiate davvero.

Come partecipare. Scrivimi qui sotto, nei commenti, perché vorresti andare a dormire in questo Hotel, con chi andresti e per quale motivo. Scrivimi quello che vuoi, come passeresti la giornata o semplicemente perché secondo te dovrei sceglierti. Il solo giudizio, insindacabile, sarà il mio, quindi datti da fare.

Perché lo faccio? Che ci guadagno? Io non ci guadagno nulla, nel senso, mi fa piacere che ci sia qualcuno che vivrà l’esperienza al posto mio, vogliamo chiamarla gentilezza travel 2.0? Ok, chiamiamola così…però una cosa in cambio ve la chiedo. Chi andrà a dormire al Grums Hotel dovrò fare foto e al ritorno pubblicare un bel post sul mio blog, così vediamo se effettivamente ne valeva la pena, che ne dici, ci stai?

Avete tutto il weekend per commentare.

Aggiornamento 8 agosto 2011

Devo dire la verità, la notte a Barcellona l’avrei voluta regalare a qualche coppia innamorata, una nello specifico…eh sì, sono una romanticona…ma non ho trovato l’indirizzo mail della persona fortunata (mannaggia a voi) quindi ho preferito scartare tutte le coppie e la notte l’ho regalata a Francesca (primo commento qui sotto).

Speriamo che Francesca riesca a passare una bella serata e un bel soggiorno, poi ci aggiorniamo con lei per il post di riepilogo. A tutti gli altri un grazie per aver partecipato e viva l’amore -.-

2044 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Sicilia, le località più gettonate: indicazioni per visitarle

Le città più gettonate della Sicilia secondo un recente sondaggio di Holidu. Dove dormire in terra siciliana per vedere le migliori località dell’Isola, dove prenotare per vedere le chiese, assaggiare lo street food e tuffarsi nel miglior mare della Sicilia.
Dove Dormire

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks in uno dei quartieri più cool della città finlandese. Hotel ideale per famiglie perché c’è la cucina in comune, ma anche per coppie e amici grazie al bellissimo ristorante. Inoltre sauna finlandese e palestra e tanto altro, leggi qui.
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.