Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Dove dormire ad Amsterdam: Hotel Robert Ramon

1 minuti di lettura

L’ Hotel Robert Ramon è un design hotel che si trova nel centro della città di Amsterdam, appena fuori dall’ultima cerchia di canali, in una delle più esclusive vie olandesi dello shopping, la P.C. Hooftstraat. La posizione permette di spostarsi liberamente a piedi, ma anche di raggiungere comodamente l’aereoporto e la stazione ferroviaria della città. Si trova a soli 50 metri dal Rijksmuseum e 100 metri da Museo di Van Gogh. Sempre nelle vicinanze si trova invece  Leidseplein, la pizza della nightlife.

L’hotel è stato completamente rinnovato circa un anno fa ed in totale ora dispone di 51 stanze,  la maggior parte sono di piccole dimensioni soprattutto le singola, ma le doppie sono confortevoli nonostante siano un po’ buie. Ogni stanza è  per non – fumatori e l’arredamento è il classico design olandese.

Il Robert Ramon Hotel è anche un luogo ideale per festeggiare eventi importanti, in quanto vengono messe a disposizione dallo staff sale e tutto ciò che riguarda la loro organizzazione, anche cene romantiche.

La pecca dell’hotel è forse il caos generato dal traffico della via che lo fiancheggia e la mancanza della connessione wi-fi all’interno delle camere, in quanto può essere utilizzata in modo gratuito solo nell’area comune dell’hotel.

La colazione continentale non è inclusa nel costo della camera, ma deve essere richiesta separatamente al costo di 9,50euro, molto abbondante e soprattutto cara, meglio andare in uno dei cafè nelle vicinanze.

Nonostante tutto è un ottimo hotel che coniuga qualità e prezzo, soprattutto pensando alla sua posizione.

 

104 articoli

Informazioni sull'autore
Arianna, 29 anni di Roma, fin da piccola ha coltivato la sua passione per i viaggi ed il turismo. La sua passione è diventata poi una professione, dalle scuole superiori fino all’università, ha sempre considerato l’industria turistica un asset su cui puntare. Dopo una Laurea in Scienze del Turismo ha lavorato in Italia e all’estero. Nella sua stanza è sempre pronta la valigia per accompagnarla alla scoperta del mondo e alla ricerca di quel dettaglio che rende il viaggio indimenticabile.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Ricetta

Tortionata di Lodi, la ricetta del dolce di mandorle

La Tortionata è la torta della città di Lodi, famosa in tutta la Provincia con una storia antichissima e un nome curioso. Leggi come preparare la torta e come gustarla, inoltre dove trovarla a Lodi e in Lombardia.
Ricetta

Carciofo alla giudia, ricetta e storia del piatto

La ricetta ufficiale per assaporare il carciofo alla giudia, storico piatto romano che nasce nel quartiere ebraico della Capitale. Il consiglio è quello di fare una gita a Roma dove degustare anche questo piatto e poi riprodurlo con questa ricetta a casa.
Destinazioni

Les huîtres: le tre migliori ostriche in Francia

Vi siete mai chiesti da dove vengono le migliori ostriche in commercio e come crescono? Qui potete trovare elencate le tre città migliori in Francia sia per la qualità che per il metodo di produzione de “les huîtres”.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.