Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Dormire

Dove dormire a Cracovia: Globtroter Guest House recensione

2 minuti di lettura
La recensione dell'affittacamere Globtroter di Cracovia, il posto migliore dove dormire nel centro città della città della Polonia. Se cerchi un alloggio low cost a Cracovia, il Globtroter è il posto giusto per te: accogliente e ricco di servizi.

Cerchi un’assicurazione viaggio che copra le tue spese? (malattia o infortunio all’estero, compreso il Covid-19). Compra direttamente online la polizza viaggio Heymondo o fatti fare un preventivo con il mio codice sconto del 10%! Viaggi con la famiglia? Hai il 10% + il 15% di sconto se a viaggiare siete almeno in tre!

Questo articolo è stato aggiornato il Ottobre 18, 2019

Ero alla ricerca di una sistemazione che fosse centralissima, comoda e soprattutto low cost nella città di Cracovia per i primi giorni di dicembre. Globtroter è stato esattamente quello che cercavo: praticamente dietro l’angolo della piazza principale Rynek Główny, molto comoda e davvero economica.

Globtroter a Cracovia: la struttura

Infatti per tre notti, in una bella e calda matrimoniale in pieno periodo mercatini, il costo totale è stato davvero abbordabile. La pensione è arredata in stile retrò, tutta in legno ma con ogni comfort moderno. È ubicata in un palazzotto con balconate in puro mood tirolese. La sorpresa di varcare la soglia di un portone anonimo e ritrovarsi in un cortile interno con giardini innevati e una facciata ricoperta di rampicanti, è stata davvero grandissima!

Gli interni sono meravigliosamente caldi (fuori c’era un gelo pazzesco) ampi, silenziosi e comodi. Sviluppata su più livelli, raggiungibili da una scala antica in legno.

La cura dei dettagli

La pensione Globtroter dispone di bagni privati con doccia e kit di cortesia. Tv satellitare con schermo piatto poggiata, badate bene, non su un mobile qualunque, ma su una vecchia macchina da cucire Singer! Un tavolino addossato alla finestra, con vista sul grazioso giardino innevato, è stato il valore aggiunto di questo soggiorno.

Non è prevista colazione ma le dotazioni includono un bollitore elettrico, tazzine e filtri per caffè, tè e cioccolatini. Inoltre al primo piano c’è un frigorifero in comune dove eventualmente poggiare latte, yogurt ecc. Cambio asciugamani e lenzuola a richiesta. La pensione inoltre dispone di una suggestiva area comune interamente rivestita in pietra. Qui è possibile organizzare meeting, pranzi, giocare a biliardo o ping-pong. Ovviamente il Wi-fi c’è, è perfettamente funzionante ed è incluso nella tariffa delle camere.

Tour organizzati dal Globtroter di Cracovia

Ho apprezzato tantissimo l’accoglienza e la disponibilità dello staff a fornire qualunque informazione, già anche da casa in Italia, indicandomi luoghi da vedere, tempi di percorrenza e curiosità su Cracovia. Su richiesta Globtroter organizza tour per visitare Auschwitz, le Miniere di Sale di Wieliczka o semplici walking tour cittadini alla scoperta del bel centro storico di Cracovia.

La mia prima impressione è stata quella di una struttura pulita e ben tenuta, nonostante gli arredi un po’ datati, ma tutto sommato gradevoli nel complesso. Il pezzo forte del Globtroter è assolutamente la posizione: la piazza Rynek Główny (o del Mercato Vecchio) è il fulcro di Cracovia, città denominata la Capitale della Cultura della Polonia.

Locali e vie nei dintorni

Inoltre nel raggio di cinquanta metri, vasta e diversificata è la scelta di locali dove fare una buona colazione o cenare in atmosfere moderne, vintage oppure tipiche di questa bella città europea. Inutile dire che le maggiori attrazioni sono anch’esse a quattro passi dalla pensione e nella cerchia delle mura che cingono il centro storico di Cracovia: via Florianska la via dello shopping con brand internazionali, il Castello del Wawel arroccato su una collina vista fiume, una vasta selezione di musei e gallerie d’arte, chiese e basiliche.

La Pensione Globtroter si è rivelata una piacevole scoperta che mi ha permesso di visitare Cracovia in comodità e assolutamente in modalità low cost!

Questo articolo ti ha messo voglia di viaggiare? Benissimo!
Vai su Booking e trova l’hotel, il b&b o l’appartamento ideale per il tuo viaggio!
Oppure inizia la tua ricerca proprio qui sotto :)

Booking.com

Trova l’Hotel per te!

 

Stai cercando un volo per questa destinazione? Prenota con Skyscanner e trova facilmente il volo più economico secondo le tue date e le tue preferenze di aeroporto. Oppure, inizia la ricerca qui sotto!

Trova il tuo volo!

 

25 articoli

Informazioni sull'autore
Sono Daniela alias UrsaMinor, ho 39 anni ed ho il viaggio direttamente sulla pelle: un grazioso raggruppamento di nei forma sul mio braccio la costellazione dell'Orsa Minore. Lavoro come GhostWriter e Proofreader freelance e sono specializzata in viaggi mordi&fuggi e full intensity. Il mio sogno è quello di ripercorrere le orme dei grandi esploratori del passato sui ghiacci del Grande Nord ma nel frattempo gironzolo l'Europa! Racconto i miei viaggi qui e su orsanelcarro.it il mio blog dai toni leggermente dissacranti e irriverenti!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Come MuoversiFederchicca

Le città della bicicletta in Europa, quali sono

Ti sei mai chiesto dove è più facile e dove è più sicuro andare in bicicletta? Te lo svelo io perché secondo recenti ricerca in Europa le città sicure per le biciclette non sono tante, ma sono bellissime e vale la pena visitarle tutte. Vieni a scoprirle.
Destinazioni

Casa Batlló si trasforma in un palcoscenico natalizio: concerto di luci e musica gratis per tutti!

A Natale, Casa Batlló diventa un palcoscenico di luci e colori. A Barcellona la celebre opera di Antoni Gaudì, completata nel 1907, attrae gradi e bambini dal 17 novembre fino al 18 febbraio, con un’esperienza notturna unica. Leggi l’articolo e scopri di più.
Destinazioni

Natale a Helsinki: Mercatini di Natale e visita della città

Natale a Helsinki, consigli di viaggio per vedere i Mercatini di Natale, i maggiori musei ed esplorare la città tra piscine e saune, anche i inverno, e locali dove vivere la vera esperienza finlandese. Leggi qui.