Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Itinerari lungo la via Francigena in Val d’Orcia

2 minuti di lettura
In Toscana la via Francigena incontra la Val d'Orcia, ecco alcuni splendidi paesaggi da non perdere di questa bellissima strada che da Roma andava fino a Canterbury passando per la bella Italia.

La Val d’Orcia è un’opera d’arte a cielo aperto, in ogni stagione i colori dei paesaggi toscani creano atmosfere uniche, che fanno sognare ad occhi aperti. Non è un caso infatti, che faccia parte della lista dei patrimoni Unesco, come rappresentante del tipico paesaggio italiano.
Non appena si mette piede in Val d’Orcia, la voglia di iniziare a fotografare tutto è irresistibile. È un po’ come ritrovarsi all’interno di un set cinematografico, con la sola differenza che tutto (o quasi) è reale, spontaneo, genuino.

itinerari via francigena val d'orcia

Dai borghi antichi, alle cittadine, dalle strade che si perdono nel nulla, alle colline su cui sorgono cipressi e lecci: da ogni parte in cui si guarda ci si ritrova dentro a una cartolina. Anche se è un luogo super visitato, in realtà cè sempre un buon motivo per andare in Val d’Orcia, sia che siate appassionati di fotografia, che amiate la buona cucina o la natura: posti di questo tipo stimolano il desiderio della scoperta e la ricerca del posto ancora inesplorato.

Se siete alla ricerca quindi di itinerari alternativi in Val d’Orcia, perchè non pensare alla via Francigena?

itinerari via francigena val d'orcia

La Via Francigena è un sistema di vie che collega Roma e Canterbury, ripercorrendo il lungo viaggio dell’arcivescovo Sigerico. Negli ultimi anni, dopo il boom del Camino di Santiago, anche la Via Fracigena ha iniziato numerosi progetti di riqualificazione degli itinerari e la Toscana è una delle regioni più all’avanguardia in questo. Per questo (e per tanti altri motivi, tra cui il paesaggio unico al mondo), il modo migliore per conoscere la Val d’Orcia lontano dalle solite rotte del turismo è attraverso i sentieri della Via Francigena. Curiosi di scoprire una parte di Toscana alternativa?

Ecco alcuni degli itinerari lungo la via Francigena da percorrere in Val d’Orcia:

  • da Siena a Ponte d’Arbia – partendo dal Comune più importante della zona, una delle città più belle d’Italia, si prosegue verso sud entrando nella Val d’Arbia. L’itinerario è percorribile a piedi o in bicicletta ed è segnalato con l’apposita segnaletica regionale della Via Francigena. Sono circa 28 km di percorso, in cui poter ammirare le bellissime Crete Senesi e diversi borghi, tra cui Isola d’Arbia e Monteroni d’Arbia. A Monteroni da non perdere è una sosta al ristorante Conte Dino, il paradiso per gli amanti dei funghi e del tartufo!

itinerari via francigena val d'orcia

  • da Ponte d’Arbia a San Quirico d’Orcia – è un tratto abbastanza denso in cui si entra nel pieno della Val d’Orcia! Prima di arrivare a San Quirico, si attraversano Buonconvento, borgo medievale racchiuso dalle mura e la frazione di Torrenieri. Vicino a Torrenieri ci sono i famosi cipressi raggruppati sulla collina, uno degli scorci più fotografati della Toscana, ma che mantiene intatto il suo fascino. Qui si può fare anche una deviazione a Montalcino, uno dei borghi più conosciuti della Val d’Orcia, casa del vino Brunello.

itinerari via francigena val d'orcia

  • da San Quirico d’Orcia a Radicofani – San Quirico è un borgo movimentato, vivo e accogliente. Non appena si mette piede nel suo centro storico si trovano numerosi bar, ristoranti, locali e negozi tipici in cui degustare i prodotti locali. Continuando lungo il percorso della Francigena verso sud, si arriva a Bagno Vignoni, con la sua grande vasca di acqua termale è uno dei luoghi imperdibili in Val d’Orcia.Ma se amate la fotografia, da non perdere è Vignoni Vecchia, meno conosciuta di Bagno Vignoni, ma da cui si possono intravedere scorci sulla vallata che spaziano fino al monte Amiata. Questa è una delle tappe più lunghe: circa 32 km per raggiungere Radicofani con percorsi anche piuttosto ripidi, ma fidatevi, la vista dalla roccaforte è indimenticabile!

itinerari via francigena val d'orcia

Scoprire la Val d’Orcia percorrendo la Via Francigena significa allontanarsi dalle strade più trafficate, ammirare nuovi scorci, ritrovarsi spesso da soli nella bellezza del paesaggio toscano e sentirne i profumi, i colori, i sapori più autentici. Perchè alla fine, anche il posto più turistico può diventare una grande scoperta, se visitato con la giusta curiosità.

43 articoli

Informazioni sull'autore
Viaggia on the road da quando è nata, grazie alla grande passione trasmessa dai genitori. Laureata in turismo, culture e territorio a Milano, dal 2010 ha deciso di dare vita al blog dove raccoglie tutti i diari di viaggio e da spazio a luoghi fortunatamente ancora poco conosciuti dal turismo di massa. Emiliana doc, non viaggia per fuggire, ma per guardare con occhi nuovi, scoprire con interesse e alla fine, tornare. Esiste solo una regola: viaggia con l'anima, viaggia con il cuore, fatti guidare dalla curiosità.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Dove Mangiare

5 posti dove andare a mangiare tartufo in Italia

Degustare il tartufo bianco è una di quelle esperienze imperdibili della vita, in Italia non abbiamo che l’imbarazzo della scelta: sono tantissimi i ristoranti, le osterie, gli agriturismo dove è possibile ordinare un gustoso e pregiato piatto a base di tartufo. Nel post vi consigliamo 5 luoghi per fare la conoscenza di questa famosa e pregiata pietanza.
Destinazioni

Italia, 5 posti sul mare da scoprire in inverno

Se amate il mare d’inverno, non perdete questo articolo con alcuni consigli per una vacanza originale alla scoperta di panorami mozzafiato e di tempo trascorso in lentezza. Da nord a sud Italia, non esiste luogo più affascinante del mare d’inverno: provare per credere!
News

10 consigli per viaggiare sicuri post Covid

Per viaggiare sicuri dopo l’emergenza sanitaria, una buona idea potrebbe essere evitare i luoghi affollati, quelli del turismo di massa: nel post vi diamo 10 consigli per non rinunciare alla felicità del viaggio mantenendo la sicurezza.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!