Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Piccolo dizionario del caffè in Spagna, come chiedere il tuo

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Ottobre 17, 2012

Siete in Spagna, avete voglia di una caffè, ma non sapete come chiedere il vostro preferito?
Eccovi un piccola guida sui tipi di caffè più serviti nella penisola iberica:

El café solo: caffè semplice. L’idea è quella di un espresso anche se molto più lungo. Si serve in tazza piccola di ceramica. Come chiederlo? Un solo, por favor.

El cortado: un caffè macchiato, ma con una quantità di latte superiore al macchiato italico doc. Come dalle nostre parti può essere macchiato freddo o caldo. Si serve generalmente nel bicchiere di vetro piccolo. Come chiederlo? Un cortado con leche fría/caliente, por favor. In catalunya si dice “un tallat”.

Café con leche: un caffè latte per gli amanti del latte e del caffè leggero e lungo. Il latte si serve caldo e generalmente nel bicchiere di vetro alto o in tazza grande. Come chiederlo? Un café con leche, por favor.
Nel caso in cui si voglia poco caffè si può aggiungere: corto de café (letteralemnte con poco caffè). In catalunya si dice “cafè amb Llet”.

Descafeinado: Il decaf, per quelli che dopo una certa ora non possono proprio immetere caffeina nel corpo.
Ovviamente ha diverse versioni: un descafeinado solo, un cortado descafeinado. Cambia la tazza a seconda della tipologia di café che si sceglie.

Il cappucino rimane sempre lui anche se si scrive “capuchino”.

108 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca 36 anni, calabrese di nascita, spagnola d’adozione. Viaggiatrice di vocazione. Due occhi (più quello della macchina fotografica sua grande compagna di viaggio) per guardare tutto quello che il mondo ha da offrirle e due gambe per muoversi seguendo le onde della sua passione.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

10 città della Spagna da vedere almeno una volta

La Spagna non è solo mare e divertimento, ma al contrario ha tantissimo da offrire in termini di natura, di storia e di panorami. Tutto dipende da ciò che stai cercando, perché in base alla regione cambierà la lingua, lo stile di vita e le attività da fare.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.