Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Mercatini di Natale a Copenaghen, cosa vedere

1 minuti di lettura
Mercatini di Natale a Copenaghen, visitare le casette di legno e fare tappa all'Absolute Ice Bar o una tappa ai Giardini di Tivoli per un weekend di magia.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 4, 2017

Se non avete problemi di freddo e siete intenzionati a passare un weekend di dicembre in una capitale nordica, perché non pensate di dirigervi a Copenaghen? Troverete un’atmosfera rilassante e luci e colori natalizi addobbati e ricoperti di soffice neve.

Lasciatevi avvolgere dai canali ghiacciati e percorrete il lungo viale che dalla Biblioteca Reale (una delle più grandi biblioteche della Scandinavia soprannominata il “Diamante Nero” per via dell’insolita struttura architettonica) arriva al Kastellet, una fortificazione militare dalle caratteristiche casette rosse che trova spazio sul punto più alto della città.

Da metà dicembre fino al giorno della Vigilia di Natale, a Copenaghen sono aperti i mercati natalizi nella zona più caratteristica di Copenaghen, Nyhavn. La lunga banchina del celebre canale si anima la sera grazie ai numerosi caffè, bar e ristoranti che volgono lo sguardo su navi dal sapore vichingo. Il nostro consiglio è quello di sorseggiare una birra seduti sul legno del “Nyhavn17”, il locale forse più famoso del canale.

Fino a fine dicembre, invece, fate una passeggiata nei giardini di Tivoli, il polmone verde di Copenaghen. Non soltanto ristoranti e bancarelle ma anche una pista da pattinaggio e giochi per i più piccoli. Tivoli è un bellissimo parco che a Natale si anima e diventa davvero caratteristico con giochi e bancarelle per grandi e bambini. Qui si vive come in una fiaba. Tante sono le occasioni di divertimento, ma anche le possibilità di trovare e comprare per amici o parenti, qualche oggetto caratteristico, artigianato locale o vestiti caldi per l’inverno.

Se non siete ancora sazi del freddo e volete passare una serata diversa dal solito, potete provare l’Absolute Ice Bar ospitato all’interno dell’Hotel 27, nel cuore della città. Nel locale, sottoterra, si respira una temperatura costante di -5°. All’entrata, massimo 50 persone a gruppo, verrete equipaggiati di un piumone blu e di guanti neri (assomiglierete a dei veri pinguini). Degusterete un ottimo cocktail Absolut direttamente in bicchieri di ghiaccio e assaggerete carne di renna. L’interno del locale è interamente di ghiaccio, compresi sgabelli e pareti.

Un modo simpatico per vivere il Natale in compagnia degli amici o conoscendo qualcuno direttamente nell’Absolute Ice Bar. Un modo divertente per conoscere la città di Copenaghen sia nei suoi posti tradizionali, come il canale della città, Nyhavn, o a Tivoli, sia nei posti più moderni e dimici come l’ormai famoso e divertente Absolute Ice Bar.

20 articoli

Informazioni sull'autore
Legge, scrive e viaggia sin da quando era piccolo. Gli piace pianificare un itinerario studiando guide e risorse on-line. Non dimentica di passeggiare: associa ad ogni meta un po’ di sano trekking urbano o scappa in salita dove tira aria fresca. Quando torna a Roma, la sua città, prima di scaricare e modificare le foto ci metto un po’. Soffre di stress post-viaggio. È per questo che poi riparte immediatamente dopo…
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Come Muoversi

Il treno che fa tutti i Mercatini di Natale: grazie a Db-Öbb

I Mercatini di Natale in treno con biglietti che partono da 9,99€. Quest’anno compagnie ferroviarie tedesche e austriache Deutsche Bahn e ÖBB hanno messo a disposizione tre speciali per rendere più economica la magia del Natale, con partenze da Venezia, Padova, Bologna e non solo.
Ricetta

Ciceri e Tria, la ricetta originale salentina da rifare a casa

Ricetta originale salentina: Ciceria e Tria, ha una storia antichissima ed è conosciuta principalmente in Puglia e nel sud Italia. Qui trovi tutti i consigli e le indicazioni per realizzarla anche a casa, dopo la vacanza.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.