Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Game of Thrones a Dubrovnik, in Croazia

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 22, 2013

Nella prima stagione di Game of Thrones, la celebre serie televisiva ispirata alla collana di romanzi fantasy “Cronache del ghiaccio e del fuoco”, distribuita da HBO ed al momento arrivata in Italia solo su Sky con il nome “Il trono di spade”, aveva scelto Malta per girare le scene della città di Approdo del Re (Kings Landing in lingua originale). A causa di alcuni incidenti di percorso legati al danneggiamento di un’area protetta da parte di un partner della produzione, si è dovuto cambiare set per le riprese, scegliendo come riferimento la città croata di Dubrovnik, l’antica Ragusa, la Perla dell’Adriatico, messa in pericolo dalla guerra Jugoslava ma riportata agli antichi fasti negli ultimi 15 anni, anche grazie al supporto dell’Unesco che l’ha inclusa nella World Heritage List.

Con una base come la Old Town di Dubrovnik, non si sono resi necessari particolari accorgimenti scenografici o effetti speciali per riprodurre la città-porto fortificata di Approdo del Re, roccaforte della famiglia Lannister. Le riprese sfruttano grandiosamente le grandi mura esterne, che sembrano certamente più “da film” che vere fortificazioni costruite nel tempo dalle mani dell’uomo, così come le strette vie della città vecchia, dove si succedono diverse scene nel corso delle puntate.

Particolarmente protagonista è poi la città nel corso dell’assedio che conclude la seconda serie, in cui i Lannister sono chiamati a difendere con le unghie e con i denti Approdo del Re. Si tratta di un assedio che arriva dal mare, con imponenti navi che si dirigono verso il porto, e che poi sbarcano le truppe per prendere via terra la città-fortezza, scontrandosi in una dura battaglia con il manipolo cittadino guidato da Tyrion Lannister.

Per chi ha visto la serie e se ne è appassionato, una visita a Dubrovnik potrà tramutarsi in uno splendido déjà vu , per il modo in cui è stata ben integrata l’ambientazione della serie nel set cittadino che l’ha ospitato. Per chi non la conoscesse, potrebbe andarsela a vedere per capire quanto valga la pena non perdersi una simile perla, che splende di fronte alla nostra penisola al di là dell’Adriatico.

Oltre alla Old Town di Dubrovnik, anche la prospicente e affascinante isola di Lokrum, facente parte del complesso cittadino è stata scelta per alcune riprese. Il millenario monastero benedettino è stato infatti il set di alcune delle scene svoltesi nella città di Qarth.

65 articoli

Informazioni sull'autore
Veronese, ventinovenne, laureato in economia con specializzazione in marketing e comunicazione, lavora per un marchio di auto di lusso ma viaggia assolutamente low-cost. Non solo per risparmiare, ma per poter viaggiare di più. I primi viaggi con mamma e papà a bordo di un camper Arca Scout, che lo porta in giro per Italia, Francia, Svizzera, Austria. Ma ora la volontà di allargare gli orizzonti si fa sempre più forte!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Harry Potter ad Edimburgo: i luoghi che hanno fatto la storia

Quanti di voi, leggendo Harry Potter, hanno mai sognato di trovarsi direttamente nel mondo del piccolo maghetto? Quanti di voi si sono mai chiesti come ha fatto J.K. Rowling ad immaginarsi un mondo così meraviglioso? In questo articolo troverete una lista dei luoghi più iconici ad Edimburgo dove la scrittrice della saga ha trovato l’ispirazione giusta per creare il mondo magico di Harry Potter.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Destinazioni

Su Airbnb, la casa natale di Harry Potter

Avviso importante per tutti i Potterheads: fate le valigie! Finalmente si parte! Quanti di voi hanno aspettato (e stanno ancora aspettando) la famigerata lettera, che vi invita a frequentare la scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts? Tenete duro: ora è possibile soggiornare nella Casa Natale di Harry Potter su Airbnb.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.