Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Dove andare al mare a Granada: un weekend ad Almuñecar

1 minuti di lettura

Dai turisti italiani è snobbata: tutti preferiscono la più modaiola Costa del Sol o la natura selvaggia delle spiagge di Cadiz o Huelva, per questo in pochi sanno che Almuñecar è un vero e proprio gioiellino, ideale per passare un weekend in relax.

Da Granada la si raggiunge facilmente in circa un’ora di pullman (costo 7 euro circa) e trovare stanze economiche non è un’impresa impossibile, soprattutto ora in bassa stagione. Io ho alloggiato all’Hostal San Sebastian, grazioso e con uno staff cordiale e disponibile. La camera costava circa tra i 18 e i 20 euro a testa, unica pecca: non c’è l’aria condizionata in tutte le stanze e l’hotel non è sul mare, ma le distanze ad Almuñecar sono davvero irrisorie.

Il paesino antico si sviluppa tutto su una rocca a picco sul mare e l’ideale è quello di vagabondare tra una stradina e l’altra fino ad arrivare all’ennesima piazzetta dove concedervi, per poco più di due euro, birra ghiacciata e un’originale tapita, gentilmente offerta dal bar. Non fatevi scappare Plaza Kelibia, circondata da chiringuitos, è l’anima delle sere estive! La specialità, la rosca, una specie di focaccia farcita, è l’ideale aperitivo, e più nostalgici troveranno proprio qui un simpatico bar che vi propone “aperol e prosecco”!

Se poi siete dei discotecari convinti e vi piace vivere la notte e aspettare l’alba in spiaggia, Almuñecar vi riserverà piacevoli sorprese con le sue discoteche e le sue terrazze del lungomare, Paseo Puerta del Mar e il Paseo del Altillo.

Le spiagge sono tutte di sassi e con un mare cristallino. Le più vicine alla città sono la Playa Puerto del Mar, la Playa de la Caletilla, che vi si accede direttamente dal centro storico. Proseguendo sul lungomare e oltrepassato il promontorio del Peñon del Santo vi ritroverete sul Paseo de Cristobal: un susseguirsi di chiringuitos, negozietti e ristoranti turistici.

Io vi consiglio però di andare dalla parte opposta, percorrendo tutto il Paseo Puerta del Mar, c’è da camminare un po’, ma la pace e la tranquillità della Playa de la Velilla ripagherà tutti i vostri sforzi. Qui troverete ottimi chioschi che all’ora di pranzo accendono un fuoco su una vecchia barca di legno e vi cucinano davanti agli occhi ottimo e fresco pesce alla griglia.

46 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca compie il primo viaggio a 4 mesi. Da allora si è fermata poche volte. Romagnola purosangue ama sopra ogni cosa il mare e tutto ciò che è acqua. Il viaggio è la sua passione e non riesce a stare ferma per più di un mese nello stesso luogo. Treno, auto e aereo sono i suoi compagni di vita e raramente la vedrete senza un trolley o una borsa da viaggio in mano. Dopo l'erasmus a Parigi, ora vive a Siviglia, dove insegna italiano. Sogna di fare la professoressa di latino, ma nel frattempo si diletta a scrivere e a pianificare i suoi weekend in giro per il mondo.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

5 bellezze naturali per le escursioni nelle Dolomiti bellunesi

Cinque escursioni consigliate nelle Dolomiti bellunesi, da fare con la famiglia o in solitaria, per chi ama fare sporto o semplicemente per chi ama la vita all’aria aperta. Qui tutti i consigli.
Dove Mangiare

Borbonika al Vomero: dove mangiare a Napoli

Dove mangiare a Napoli ma con stile, un luogo che si trova nel Vomero per scoprire gusti tradizionali napoletani ma con stile rinnovato.
Destinazioni

5 località dove sciare nelle Dolomiti bellunesi

Dove sciare sulle Dolomiti? Ecco cinque consigli sulle località meglio attrezzate e più frequentate delle Dolomiti bellunesi. Da Arabba a Col Margherita fino a Auronzo di Cadore e non solo. Leggi l’articolo e scegli l’itinerario e la soluzione più giusta per te per sciare in vetta.
Rimani aggiornato sulle ultime news, le mete da sogno e i piccoli borghi italiani da visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.