Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

A Monaco bevi una birra nel parco: Englischer Garten

1 minuti di lettura
Un parco nel cuore di Monaco di Baviera dove passare ore in relax e spensieratezza. Qui si trova il Chinesischer Turm per mangiare piatti bavaresi o solo una birre e un pretzel.

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 9, 2014

L’Englischer Garten è uno dei più bei parchi del mondo. Questo parco si estende dal centro della città di Monaco di Baviera fino al confine nord della città.. Qui ci sono dei famosi biergarten che d’estate specialmente vengono affollati dai tedeschi che si ritrovano per una birra in compagnia.

monaco-englischer

Ma non solo in estate, anche durante il periodo dell’Oktoberfest, per chi non vuole andare alle feste nei tendoni del Theresienwiese, può sempre venire qui, anzi io lo consiglio. Anche durante l’Oktoberfest infatti questo posto è pieno di tedeschi e bavaresi che vogliono festeggiare bevendosi il loro boccale di birra, ma stando un po’ in disparte rispetto alla confusione.

Non che qui non si festeggi eh, sia chiaro, ma ci sono meno stranieri, meno giovani confusionari, c’è meno commercializzazione di un evento storico insomma, ci sono più local e meno turisti, ecco tutto.

monaco-garten
In questi biergarten, uno in particolare è particolarmnete frequentato dalle persone del luogo perchè divertente e pieno di vita. Se nei giorni dell’Oktoberfest o durante un weekend vi va di prendere una birra all’aria aperta, questo è il luogo che fa per voi. Il Chinesischer Turm ha la particolarità di avere proprio nel centro una torre altissima e lo riconoscerete subito, anche da lontano.

Qui fra i tavoli nelle sere d’estate una band scatenata, dall’alto della torre recintata esegue musica fino a tarda notte. Un posto perfetto per rilassarsi un po’ sia il sabato sera che la domenica pomeriggio quando famiglie intere si danno appuntamento tra i tavoli dello Chinesischer Turm.

monaco-birre

Io proprio in questi tavoli ho consumato un pranzo incredibile qualche anno fa. Il cibo è quello bavarese, le birre sono ottime e se siete fortunati e beccate anche una giornata di sole, trascorrerete qui delle ottime ore in pace e in relax soprattutto. L’Englischer Garten è enorme e non dovrete per forza solo rimanere in questo posticino, andate a esplorarlo e troverete una foresta che vi aspetta con tanto di fiume che viene preso d’assalto per chi pratica il surf. Sì, avete proprio capito bene!

monaco-pretzl

Il parco è talmente grande che troverete sparse qua e là delle cartine per capire dove siete finiti, ma se avete una guida portatela sempre con voi, sperando che abbia anche una cartina di questo posto, perché altrimenti rischierete di camminare anche per ore!

monaco-surf

Foto di digital catmarcsiegertDaniel StockmanSébastien LaunaySarah-Rose

2044 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Sicilia, le località più gettonate: indicazioni per visitarle

Le città più gettonate della Sicilia secondo un recente sondaggio di Holidu. Dove dormire in terra siciliana per vedere le migliori località dell’Isola, dove prenotare per vedere le chiese, assaggiare lo street food e tuffarsi nel miglior mare della Sicilia.
Dove Dormire

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks

Dove dormire a Helsinki, Hotel The Folks in uno dei quartieri più cool della città finlandese. Hotel ideale per famiglie perché c’è la cucina in comune, ma anche per coppie e amici grazie al bellissimo ristorante. Inoltre sauna finlandese e palestra e tanto altro, leggi qui.
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.