Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

In bici intorno a Expo tra ville di delizia

1 minuti di lettura
Un low cost Expo è quello che propone Expo by Bike, una visita in bicicletta alle zone intorno Expo e poi l'ingresso serale scontato per chi desidera vedere con i propri occhi l'evento dell'anno.

Questo articolo è stato aggiornato il Maggio 27, 2015

Siete frastornati dagli enormi padiglioni di Expo e dallo sgargiante albero della vita? Una proposta per rilassarsi e godere della natura vera arriva da FIAB Milano Ciclobby, storica associazione che si occupa di mobilità ciclistica, che organizza tour guidati in bici nei dintorni del sito espositivo.

1392236458507-2
Le escursioni partono da Expo seguendo le nuove vie d’acqua con le relative piste ciclabili, che permettono di raggiungere luoghi affascinanti e ricchi di storia come villa Arconati a Bollate, meravigliosa villa di delizia immersa nel verde del parco delle Groane, o Cascina Favaglie, antica corte rustica che ha conservato tutti gli elementi della vita contadina tradizionale, compreso una ghiacciaia che sembra la casa di un hobbit.

Questi itinerari sono semplici e adatti a tutti; si parte in orario pomeridiano e si ritorna giusto in tempo per entrare a Expo con biglietto ridotto serale a 5 euro: un modo per vivere Expo low-cost e nutrirsi non solo di cibo, ma anche di arte, storia e natura.

expo-bike

Il calendario di giugno si apre con due eventi particolari: una pedalata intorno alla tavola più lunga del mondo e una notturna per vedere le lucciole.

Si inizia il 2 giugno con la tavola più lunga del mondo a Rho: una tovaglia di 2 km per 4000 commensali per entrare nel guinness dei primati e allo stesso tempo raccogliere fondi per una scuola di Haiti. Per l’occasione si andrà in bici tra i campi per ritrovare il passato rurale della città nei pezzi di campagna che ancora si conservano.

expo-sera

Il secondo appuntamento è per sabato 6 giugno, con ‘un bosco vestito di lucciole’: una biciclettata notturna fino all’oasi WWF di Vanzago, area protetta che conserva la flora e la fauna originarie della pianura, per osservare le lucciole, insetti tipici della zona, ma sempre più rari perchè minacciati dalla trasformazione degli habitat naturali.

Seguiranno tanti altri appuntamenti per vivere le terre di Expo in bici, un mezzo sostenibile, pulito, in armonia con l’ambiente in sintonia con il motto di Expo ‘Nutrire il pianeta, energia per la vita’.

expo-bike-villa

Se vi state domandando dove potrete dormire durante questi eventi, un’idea potrebbe essere di prendere un appartamento a Milano in affitto, magari da dividere con altri amici, così da risparmiare e comunque dormire nel centro della città.

Per il calendario dettagliato visita il sito www.expobybike.com.

34 articoli

Informazioni sull'autore
Giro. Con un cognome così non poteva essere altro che una viaggiatrice. Seguendo il sogno di lavorare in un grande museo d'arte ha vissuto e studiato a Londra e a Siviglia, mentre si impegna a visitare tutte le pinacoteche e gallerie del mondo. Con la sua Nikon sempre al collo, cerca di catturare la bellezza dei suoi viaggi tra i volti e i vicoli di paesi lontani e affascinanti.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
CuriositàDestinazioni

Guida ai più bei borghi e murales in Italia

Ami i borghi e la street art? Non perderti allora questo articolo dove ti verrà raccontata la storia di alcuni dei borghi più belli d’Italia, abbelliti da murales unici nel loro genere.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.