La romantica Parigi in 5 film - Viaggi Low Cost

La romantica Parigi in 5 film

di , | Cosa Fare

Parigi come città più romantica del mondo è una verità assoluta. Fare un regalo e portare la propria dolce metà a vedere Parigi è un’esperienza che a lei potrà sembrare meravigliosa e se voi non siete amanti del “romanticismo” potrete convincervi con 5 semplici film, tutti un po’ strappalacrime ovviamente ma decisamente bellissimi film!

Fino all’ultimo respiro: il manifesto della nouvelle vague di Jean-Luc Godard e con Jean-Paul Belmondo e Jean Seberg. Un giovane ladro e truffatore a Parigi, un’americana sbarcata nella capitale. Correva l’anno 1960.

Il favoloso mondo di Amelie: pellicola di Jean-Pierre Jeunet, con Audrey Tautou e Mathieu Kassovitz. Una giovane cameriera che lavora al Cafè des 2 moulins di Montmartre sceglie di rimettere in ordine le vite degli altri (2001).

Ultimo tango a Parigi: il capolavoro che fece scandalo di Bernardo Bertolucci, con Marlon Brando e Maria Schneider, diventato un grande classico del cinema mondiale. Passione, ossessione, fughe ritorni: è il 1972.

Due giorni a Parigi: di Julie Delpy, con Julie Delpy e Adam Goldberg. Una fotografa e un designer americani in Francia, per quarantotto ore tormentate fra fragilità, gelosie e incomprensioni, in cui la città perde il suo lato romantico. Anno 2007.

Midnight in Paris: la pellicola di Woody Allen con Owen Wilson, Rachel McAdams e Marion Cotillard è uscita nel 2011 e si tratta di un omaggio del cineasta statunitense alla splendida città, da cui proprio Allen ha tratto ispirazione. La Parigi contemporanea, affiancata a quella dell’inizio del ‘900, con tutte personalità artistiche e letterarie che la frequentavano. Un affresco ben riuscito.

© 2013 - Riproduzione riservata

Mini guida

48 ore a Parigi, tour di 3 giorni low cost

Weekend a Parigi? Cosa vedere in tre giorni

Un weekend a Parigi è un sogno. Diciamoci la verità, Parigi è sempre una delle mete europee più belle. Per quanto i francesi possano più o meno...

Dove mangiare

Dove mangiare a Parigi: 48 rue Condorcet

Dove mangiare a Parigi: 48 rue Condorcet

Quando abitavamo a Parigi nei nostri 24 mq, io e la mia coinquilina avevamo poche regole, una di queste era credere fermamente in tutto ciò che...

I ramen buoni come a Tokyo, nel centro di Parigi

I ramen buoni come a Tokyo, nel centro di Parigi

Siamo nel cuore dell’elegante 1° arrondissement, a pochi passi dalla splendida Opera Garnier, dove c’è una sorpresa molto piacevole e...

Senza glutine a Parigi, mangiare da Helmut Newcake

Senza glutine a Parigi, mangiare da Helmut Newcake

Helmut Newcake a Parigi è il primo negozio che propone prodotti da forno al 100% senza glutine. Helmut Newcake è una pasticceria gastronomia...

Dove dormire

2 consigli su come scegliere una camera a Parigi

2 consigli su come scegliere una camera a Parigi

Parigi viene definita come una delle città più care dove soggiornare anche solo per un week-end. I suoi alberghi sono piccoli, spesso sporchi e...

Hotel Petit Moulin a Parigi, un hotel da fiaba

Hotel Petit Moulin a Parigi, un hotel da fiaba

29 rue de Poitou, Parigi questo è l’indirizzo dell’ Hotel Petit Moulin. Un albergo realizzato all’interno di un edificio del ‘700 il...

Dormire a Parigi, zona Montmartre a 48€ a notte

Dormire a Parigi, zona Montmartre a 48€ a notte

Il sito di Airbnb ha una grafica davvero carina e accattivante, è fatto davvero bene. Dopo aver inserito i riferimenti della ricerca, nella finestra...

Meteo

Parigi
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!