Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Ripoll, in Spagna, festeggia come nel Medioevo per tre giorni in agosto

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 3, 2016

ripoll

La cosa che più colpisce visitando Ripoll è l’immenso monastero del centro storico.  Siamo nel nord della Catalogna, vicino ai Pirenei ma in una zona ancora collinare e molto verde.  Il Monestir di Santa Maria de Ripoll è un complesso che risale all’888 , edificato da Guifré el Pelos conte di Barcellona; colpito da calamità e distruzioni el corso dei secoli, mostra ancora oggi parti originale è di straordinaria bellezza. Il portale di accesso alla chiesa, per esempio, con figure mitologiche, storie bibliche, segni zodiacali, intagliati nella pietra con maestria, è di un’imponeneza mozzafiato, sarà che il romanico è il mio stile preferito in Italia come in Spagna.  E il grande chiostro è una vera oasi di pace e bellezza,  con i due ordini di loggiato dalle colonne splendidamente decorate – il biglietto di ingresso al Monestir costa € 3.

Ma non vi voglio parlare della chiesa piuttosto della festa a cui essa fa semplicemente da sfondo: un evento che si ripete ogni estate, Mercadal del Comte Guifré, una vera e propria festa medievale che si svolge nella parte più antica del paese. Dal 10 al 12 di agosto ogni giorno a partire dalle 11 e poi con interruzione pranzo fino alle 17: da lì a notte musica con vari gruppi specializzati in polifonie e strumenti medievali, taverna medievale; saltimbanchi, falconeria, tiro con l’arco. E poi burattini, giochi per i bambini,  mercatino.

L’atmosfera è gioiosa e caotica, i membri dei gruppi che si esibiscono sono tutti in costume medievale. Grandi balle di paglia fanno da sedili per gli spettatori. Una bella festa, una bella atmosfera, la basilica completamente illuminata.

193 articoli

Informazioni sull'autore
Per Francesca le vacanze sono sempre e solo viaggi, c’è tanto da vedere! Adora conoscere luoghi, parlare altre lingue, assaggiare i piatti del posto: cosa c’è di più bello? La bellezza la circonda sempre perché vive a Firenze e la Toscana è una grande regione che condividerà con voi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Luoghi abbandonati in Europa oltre Chernobyl

Ti affascina il dark tourism e vorresti sapere quali sono i luoghi segnati dal sangue e dai tormenti? In questo articolo troverai diversi luoghi abbandonati in tutta Europa, a partire dall’Italia, alla Francia, passando dalla Germania fino alla Spagna.
Destinazioni

I cinque set de "Il Trono di Spade" in Spagna

Croazia e Islanda, ma anche e soprattutto Spagna. Sono molti i luoghi della penisola iberica che ritroviamo nella serie tv targata HBO. Venite a scoprire quali sono le cinque città spagnole scelte per le scene più esemplari de Il Trono di Spade.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!