Come viaggiare di più spendendo di meno

Eventi

Natale di Barcellona: Torre Agbar e Fuente Magica, orari e colori

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Dicembre 4, 2012

Per gli amanti degli edifici di design e dei giochi di luce, una delle icone dello skyline di Barcellona, la Torre Agbar (uno dei primi monumenti che possiamo vedere quando entriamo in città venendo dall’aeroporto di Girona) si trasformerà per qualche giorno in un gigantesco albero di Natale.
Per chi non lo sapesse, la Torre è stata creata da Jean Nouvel e inaugurata nel 2005 che si è ispirato ispirato ai rilievi del Montserrat che circondano Barcellona e alla forma di un geyser d’acqua che si innalza verso il cielo per dare forma a questo originale edificio.

La torre dispone di 4.500 dispositivi luminosi che utilizzano la tecnologia LED e che permettono la creazione di immagini luminose su tutta la superficie dell’edificio. Proprio per questo, il comune di Barcellona ha deciso di “accendere” la Torre di luci e colori durante tutto il periodo natalizio, fino quindi al giorno della Befana (ma qui ricordate che la Befana non esiste, il 6 di gennaio si omaggiano i re Magi).

Di seguito orari ufficiali e indirizzi: lunedi, martedi, mercoledi, giovedi e domenica, eccetto 24 di dicembre, 25 di dicembre, 31 di dicembre dalle 18 alle 23. Eccezioni: 24 di dicembre, 25 di dicembre, 31 di dicembre, 5 di Gennaio dalle 18 alla 01.

Dove: Av Diagonal, 209 (Sant Marti)
Come arrivare: Metro L1 rossa, fermata Glories

Anche la Fuente Magica di Plaza España, attrazione turistica amatissima dai turisti di tutte le nazionalità, “ballerà” al ritmo delle canzoni natalizie. Quando? Quando: 7,8,14,15,21,22,25,26,28 e 29 di dicembre. 1,4,e 5 di gennaio. Orari: Dalle 19 alle 21. Sessioni: 19:00, 19:30, 20, 20:30

108 articoli

Informazioni sull'autore
Francesca 36 anni, calabrese di nascita, spagnola d’adozione. Viaggiatrice di vocazione. Due occhi (più quello della macchina fotografica sua grande compagna di viaggio) per guardare tutto quello che il mondo ha da offrirle e due gambe per muoversi seguendo le onde della sua passione.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

10 città della Spagna da vedere almeno una volta

La Spagna non è solo mare e divertimento, ma al contrario ha tantissimo da offrire in termini di natura, di storia e di panorami. Tutto dipende da ciò che stai cercando, perché in base alla regione cambierà la lingua, lo stile di vita e le attività da fare.
Destinazioni

Mercatini di Natale a Lussemburgo, tutti i consigli

Lussemburgo durante il periodo delle feste assume tutta un’altra atmosfera. Vengono addobbati enormi alberi di Natale e tante piazze si trasformano in bellissimi villaggi natalizi. Non mancano poi ruote panoramiche e piste di pattinaggio. C’è tutto ciò che serve per il divertimento di grandi e piccoli.
Destinazioni

Le meraviglie d'Irlanda: scogliere, isole e castelli

Esiste il mal di mare, il mal di terra e il mal d’Irlanda. Un male che provano solo i fortunati che hanno avuto modo di passeggiare per i territori irlandesi. Un amore che nasce appena scesi dall’aereo. L’Irlanda è verde, è accoglienza, è semplicità, leggende e tradizioni. Tra costiere, isole e castelli, qui si può trovare un elenco delle meraviglie naturali d’Irlanda.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.