Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

Poules Moules, dove mangiare patatine fritte e cozze a Bruges

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Novembre 15, 2012

Uno dei piatti nazionali del Belgio è senza ombra di dubbio patatine e cozze. Ovviamente però essendo il loro “pezzo forte” non sempre è economico. L’ultima sera del viaggio in Belgio, eravamo a Bruges, e abbiamo deciso di assaggiare questa delizia.

Dopo un breve giro tra blog, tripadvisor e consultatina su twitter non ci siamo fatti un’idea troppo precisa. A Bruges i ristoranti sono tanti, spesso solo per turisti con recensioni discordanti e sconfortanti. Poi alla fine abbiamo trovato lui: Poules Moules! Il locale si trova due vie dietro la Grand Place di Bruges, facilissimo da trovare, in una piazzetta dove tra l’altro si trova anche Pizza Hut, per dire.

Il locale si divide in alcuni tavoli al chiuso e in alcuni all’aperto nella piazzetta. Se non è troppo freddo conviene approfittarne e cenare fuori. Le cozze (noi eravamo andati lì per quello) si dividono in cozze diciamo normali e cozze cotte nella birra. Ovviamente abbiamo scelto le seconde. Inoltre con il tegame di cozze ci è arrivata una super porzione di patatine fritte che in effetti non avevamo trovato nel menù ma che evidentemente erano già incluse nell’ordinazione delle cozze.

Da bene abbiamo scelto una classica birra chiara belga e una bottiglia d’acqua da mezzo litro che ci è costata la bellezza di 4,80€ solo quest’ultima. Consiglio: in Belgio preferite sempre la birra, costa decisamente meno e l’acqua compratela al supermercato, per una bottiglia da 1,5 l pagherete circa 1,80€ meglio che al ristorante di sicuro.

Il giudizio su questo locale è ottimo, abbiamo mangiato cozze fino a non poterne più ed erano deliziose. Cotte nella birra poi erano davvero ottime, inoltre credo nemmeno di essere riuscita a finirle tutte. Caldamente consigliato per chi apprezza i piatti locali. Due birre, una bottiglia d’acqua, un’antipasto e due cozze cotte in birra con patatine le abbiamo pagate all’incirca 50€ tutto.

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Danimarca: Legoland e Lego House, quale preferire

Legoland e Lego House, un viaggio a Billund in Danimarca per vivere la magia dei mattoncini Lego non solo con i bambini ma anche per gli adulti.
Destinazioni

Vivere viaggiando: diventare nomadi digitali

Sei stanco di vivere ogni giorno sempre allo stesso modo? Hai voglia di scoperta e ami viaggiare? Forse dovresti pensare di diventare un nomade digitale, vivendo viaggiando. In questo articolo troverai consigli e informazioni a riguardo.
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.