Come viaggiare di più spendendo di meno

Dove Mangiare

La Maremma Grossetana, i tortelli più buoni da Macchiascandona

1 minuti di lettura

Questo articolo è stato aggiornato il Marzo 3, 2016

tortelloni grosseto

Con il ritorno (forse) dell’estate mi piace parlarvi della Maremma grossetana, che è un bellissimo territorio dove passare le vacanze estive.

La conoscete? Forse soprattutto per il mare, con alcune località di richiamo che sono molto famose (Follonica, Punta Ala, Castiglione della Pescaia, Marina di Grosseto) , oppure per alcuni borghi di origine etrusca, magari vicini ad aree archeologiche. Ad ogni modo è una zona che amo molto  e che frequento per il mare, però mi affascina soprattutto la sua anima rurale. Sì, perché basta allontanarsi dalla costa di poche centinaia di metri e il paesaggio è tipicamente agricolo, con campi coltivati a girasoli, a pomodori, zucchine, meloni e cocomeri. Il territorio della Provincia di Grosseto è il più ampio di tutta la Toscana e il meno popolato, una terra assolata e generosa. Strappata alla palude, come ricorda la Riserva naturale della Diaccia Botrona, nell’entroterra di Castiglione della Pescaia. L’ingresso alla Riserva è la Casa Rossa, o Ximenes, che si innalza sullo specchio d’acqua di un padule che si unisce alle acque marine. La Casa ha un sistema di chiuse che dovevano regolare il flusso delle acque. Si visita da giugno ad agosto: tutti i giorni, escluso il lunedì, in orario 16.00-22.00.

Per mangiare vi consiglio di raggiungere Macchiascandona, sul fiume Bruna, in mezzo alla campagna prima di Vetulonia (sito etrusco), fra sfilate di cipressi e pini marittimi. Qui su una rotonda c’è un hotel ristorante solitario che si chiama Macchiascandona. Ci potete mangiare i tortelli maremmani più buoni della zona. I tortelli variano nelle diverse zone della Toscana, da queste parti li fanno quadrati, con pasta sottile e ripieni di spinaci e ricotta cremosa. Per 12 euro ve ne serviranno 5 di tali dimensioni che non riuscirete a mangiare altro, ve lo garantisco, ma che bontà!

[vlcmap]

193 articoli

Informazioni sull'autore
Per Francesca le vacanze sono sempre e solo viaggi, c’è tanto da vedere! Adora conoscere luoghi, parlare altre lingue, assaggiare i piatti del posto: cosa c’è di più bello? La bellezza la circonda sempre perché vive a Firenze e la Toscana è una grande regione che condividerà con voi.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Curiosità

Curiosità e leggende sul Lago di Braies

Ogni luogo, soprattutto nella penisola italiana, nasce con addosso un alone di leggende. Il Lago di Braies, a 97 km da Bolzano, fa parte di questi luoghi. Continuate a leggere per scoprire qualche curiosità e leggenda!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!