Come viaggiare di più spendendo di meno

Destinazioni

Sperlonga: cosa vedere nel basso Lazio

2 minuti di lettura
Sperlonga, località del basso Lazio dove ammirare le bellezze della Roma antica. Dalle spiagge, compresa la spiaggia delle bambole, alla Villa e Grotta di Tiberio, vieni a leggere cosa vedere low cost a Sperlonga.

Questo articolo è stato aggiornato il Gennaio 19, 2016

Un piccolo borgo tra i più belli che si possono trovare in Italia, un luogo dove mare, natura e cultura si fondono insieme per creare qualcosa di unico. Sperlonga si trova  nel basso Lazio in provincia di Latina, arroccata su una lingua di terra tra Gaeta e il Circeo.

sperlonga-centro-storico

Il suo centro storico risale all’epoca romana e si contraddistingue per i suoi vicoli stretti, le sue gradinate e le sue case bianche dove si trova Sanctae Mariae de Sperlonche, la chiesa più antica del paese. Una chiesa edificata nei primi anni del XII secolo e ritenuta un’importante luogo di culto.

sperlonga-tramonto
Sempre nel centro storico abbiamo tracce risalenti all’epoca medioevale con quattro torri costruite per difendere il borgo dai Saraceni. Negli anni la Torre Centrale e la Torre del Nibbio sono state incorporate tra le case del paese donandole un aspetto tortuoso.

sperlonga-torre

La Torre Truglia, rappresenta l’icona di Sperlonga e fu edificata su uno scoglio all’estrema punta del promontorio nel 500′, distrutta e riedificata nei secoli successivi.

Sperlonga è il luogo ideale per una vacanza alla scoperta della cultura e della natura. Il Museo archeologico di Sperlonga, ospita grandi sculture che un tempo decoravano la città. Meritano una visita le numerose e pittoresche chiese, situate per lo più nel cuore antico del paese.

Sperlonga

Cos’altro si può vedere a Sperlonga? Come prima cosa se amate il mare vi consiglio di fare una sosta lungo i 10 km di litorale sul quale si estendono le spiagge di Sperlonga. Qui il mare è cristallino e ci sono lunghe distese di sabbia chiara e fina, tra le più famose la spiaggia di Fontana e quella di Salette la più ampia del litorale. Non si può passare da Sperlonga senza vedere  la spiaggia dell’Angolo con la famosa grotta di Tiberio e la spiaggia delle Bambole, sulla quale si apre l’omonima grotta.

view of ancient ruins of Tiberius villa in Sperlonga, Lazio, Italy

view of ancient ruins of Tiberius villa in Sperlonga, Lazio, Italy

La villa e la Grotta di Tiberio sono senza dubbio le attrazioni turistiche che riscuotono maggiore successo. Si tratta di una residenza imperiale risalente all’epoca dell’imperatore Tiberio di cui rimangono a Sperlonga importanti resti lungo la spiaggia di levante.

Sperlonga - Grotta di Tiberio
Questa zona un tempo comprendeva quartieri di servizio ed abitativi, un impianto termale, manufatti per le riserve d’acqua e un attracco privato. La grotta di Tiberio che sorge nei pressi della villa comprende una cavità naturale un tempo preceduta da una ampia vasca rettangolare con acqua marina, al cui centro era stata realizzata un’isola artificiale che ospitava la caenatio (sala da pranzo) estiva.

Essendo un piccolo comune Sperlonga è semplice da raggiungere e da visitare e si presta molto bene ad accogliere i turisti grazie ai servizi che mette a disposizione.

104 articoli

Informazioni sull'autore
Arianna, 29 anni di Roma, fin da piccola ha coltivato la sua passione per i viaggi ed il turismo. La sua passione è diventata poi una professione, dalle scuole superiori fino all’università, ha sempre considerato l’industria turistica un asset su cui puntare. Dopo una Laurea in Scienze del Turismo ha lavorato in Italia e all’estero. Nella sua stanza è sempre pronta la valigia per accompagnarla alla scoperta del mondo e alla ricerca di quel dettaglio che rende il viaggio indimenticabile.
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Curiosità

La leggenda di Curon Venosta

ll campanile del vecchio paese di Curon che emerge dalle acque, è diventato uno dei simboli della Val Venosta. Curiosi di scoprire la leggenda? Continuate a leggere: rimarrete sbalorditi!
Curiosità

Curiosità e leggende sul Lago di Braies

Ogni luogo, soprattutto nella penisola italiana, nasce con addosso un alone di leggende. Il Lago di Braies, a 97 km da Bolzano, fa parte di questi luoghi. Continuate a leggere per scoprire qualche curiosità e leggenda!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!