Come viaggiare di più spendendo di meno

Come Muoversi

Muoversi in Inghilterra: come fregare le ferrovie inglesi

1 minuti di lettura
Muoversi con i treni in Inghilterra è senza dubbio dispendioso, soprattutto se si prenota con poco anticipo. Ecco come spostarsi e farlo low cost, con National Express e pochi pound per un bellissimo viaggio.

Questo articolo è stato aggiornato il Luglio 9, 2014

I trasporti inglesi e in genere i trasporti all’estero costano molto, soprattutto se dovete prenotare un viaggio all’ultimo minuto. Solo il tragitto dall’aeroporto di Stanted al centro di Londra viene davvero un’esagerazione. Già l’Inghilterra non è affatto economica di suo, basti solo pensare a Londra per fare un’esempio, ma anche altre città inglesi che non sono la capitale riescono sempre ad essere in qualche modo molto più care delle nostre città italiane. Come si può fare allora per risparmiare un po’, ma non perdere dall’altra parte il gusto di viaggiare? Ecco che vi sveliamo il nostro segreto ;)

nationa-express

Come girare l’Inghilterra spendendo solo 6 £

Non lo credete possibile? Eccome se lo è!

Un servizio davvero poco conosciuto in Inghilterra ma che ogni giorno fa muovere tantissime persone è l’autobus. Non parlo dei classici bus per turisti ma di quelli che collegano città e regioni e che sono davvero usati dalla maggior parte degli inglesi. Provatelo e fateci sapere cosa ne pensate anche perché è uno dei pochi modi per viaggiare davvero tanto, in lungo e in largo in Inghilterra, senza però dover per forza prendere il treno e quindi pagare quelle enormi e inutili cifre. In questo caso infatti, utilizzando gli autobus, si risparmia davvero parecchio, provare per credere.

ferrovie inglesi

Affidabilità e puntualità

Quando pensiamo agli autobus pensiamo ai nostri bus di provincia, quelli un po’ sgangherati che arrivano sempre in ritardo, anzi, che non si Sto arrivando! mai a che ora arrivino. In Inghilterra non è così, e per fortuna! In Inghilterra gli autobus percorrono tante tratte e sono tutti molti precisi, puntuali e anche puliti. La differenza con i nostri autobus è che questi sono dei mezzi davvero efficienti e utili per girare bene un paese. La differenza invece con le ferrovie inglesi è il tempo, purtroppo gli autobus inglesi impiegano decisamente più tempo a percorrere una tratta rispetto ai treni. Ma se non avete troppa fretta questo è un ottimo modo per risparmiare e per godersi ancora di più il panorama.

national-express-bus

Sito da consigliare

Un ottimo sito è quello della National Express che vi fa viaggiare da una parte all’altra dell’inghilterra a prezzi davvero irrisori. Pensate che con l’autobus Londra – Birmingham per fare un esempio, arrivate in meno di 3 ore senza cambi a soli 6 £, un vero affare.

Foto di Graham RichardsonBen SutherlandTom Jenkins

2042 articoli

Informazioni sull'autore
Federica è direttrice del giornale e fondatrice di Viaggi low Cost. Viaggiatrice incallita ha iniziato il suo diario di viaggio nel 2008. E` stata definita nel 2020 da Lonely Planet "la pioniera dei blog di viaggi in Italia". Nel suo profilo Instagram (@federchicca) e nel suo blog personale www.federicapiersimoni.it tante avventure, non solo di viaggi!
Tutti gli articoli
Potrebbe interessarti anche
Destinazioni

Casa Batlló, la nuova esperienza immersiva a Barcellona

La nuova visita immersiva del capolavoro di Antonio Gaudi, parliamo di Casa Batlló e dei suoi nuovissimi 2000 mq dove sentirsi parte del genio e del capolavoro dell’artista spagnolo. Vola a Barcellona a vivere questa nuova esperienza e magia.
Destinazioni

Winchester, cosa vedere in un giorno

Winchester è una piccola città dell’Hampshire, in Inghilterra, che vale la pena di vedere almeno una volta nella vita. Continuate a leggere per scoprire cosa visitare in un giorno.
Curiosità

Regno Unito low cost: English Heritage Pass

L’English Heritage Pass è ciò che vi permetterà di visitare i siti storici ed archeologici più famosi del Regno Unito completamente low cost. Continuate a leggere per scoprire tutte le informazioni: costi, mappa e tanto altro!
Rimani aggiornato sulle news di viaggio.
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.