Arrivare e muoversi a Dubrovnik, Croazia - Viaggi Low Cost

Arrivare e muoversi a Dubrovnik, Croazia

Arrivare e muoversi a Dubrovnik, Croazia

di , | Come Muoversi

Dubrovnik, l’antica Ragusa, è certamente una delle principali mete turistiche per chi trascorre le proprie vacanze in Croazia, anche se la particolare posizione geografica potrebbe creare qualche difficoltà nell’approccio. Essa si trova infatti nell’estremità meridionale della Dalmazia, “schiacciata” da una parte dalla Bosnia-Erzegovina (che tra l’altro interrompe la costa croata per alcuni chilometri) e chiusa a sud dal Montenegro.

Raggiungere Dubrovnik in auto potrebbe rivelarsi un’impresa quantomeno impegnativa, visto che la rete autostradale non vi arriva, che i mezzi privati non possono entrare nel centro cittadino e, che i parcheggi, per buona parte della città, sono tutti a pagamento.

Nemmeno la rete ferroviaria arriva a Dubrovnik, motivo per il quale il trasporto pubblico extraurbano terrestre è affidato ai numerosi autobus. Da qui, infatti, vi sono bus per diverse località, tra cui Zara, Fiume, Sarajevo, Spalato e Zagabria. L’autostazione principale si trova all’ingresso della città vecchia.

Il modo sicuramente migliore per raggiungere la città dall’Italia, in particolare dal centro-sud, è affidarsi al trasporto via mare con i traghetti della compagnia croata Jadrolinija, con frequenti collegamenti da Bari. I prezzi vanno dai 40 ai 99 € in bassa stagione (fino al 20 giugno e dal 1 settembre) e dai 48 ai 119 € in alta stagione; nei weekend si va invece dai 55 ai 136 €. Prezzi a persona a cui vanno aggiunti 15 € per tasse portuali, sicurezza e supplemento carburante. Percorrenza in 8-10 ore.

Altro modo per visitare Dubrovnik arrivando dal mare è quello di partecipare ad una crociera che comprenda Venezia. La gran parte di esse include infatti anche una tappa nella città croata.

Ulteriore possibilità è quella di raggiungere Dubrovnik per via aerea. I voli low cost da e per la Croazia non sono ancora così diffusi. Tuttavia, tra le città Croate, proprio Dubrovnik è una di quelle meglio servite. Dall’Italia partono voli diretti con Easyjet da Milano e da Roma. L’inconveniente è legato al fatto che l’aeroporto si trova a circa 20 km dalla città e per raggiungerlo in maniera low cost con autobus di linea è quasi sempre necessario cambiare in prossimità della città di Cavat, pochi km fuori da Dubrovnik. Esistono poi servizi di navetta diretta, sicuramente più costosi (e impossibili da prenotare online), e collegamenti in taxi a circa 30 €.

© 2013 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

48 ore a Venezia, mini guida per un weekend low cost

Cosa vedere a Venezia in 3 giorni

Venezia è una delle città italiane che tutto il Mondo ci invidia. Venezia è la città dell'amore, la città dell'acqua alta, la città degli...

Meteo

Europa
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!