San Valentino a Napoli - Viaggi Low Cost

San Valentino a Napoli

San Valentino a Napoli

di , | Eventi

Booking.com

pizza-napoli-san-valentino

Di certo Napoli non è una città che ispira tanto romanticismo e non è tra le mete più gettonate per passare un San Valentino tutto sole cuore e amore. Ed è probabilmente per questo motivo che quest’anno il Comune di Napoli ha deciso di organizzare ben 30 attività in onore della festa degli innamorati.

Se siete amanti dell’arte avrete la possibilità di scegliere tra queste proposte.

  • Museo Nazionale di Napoli: alle 16,3o partirà “Antico Amore”, un intinerario tra arte e letteratura, ispirato al tema dell’amore rappresentato attraverso le opere e la tradizione letteraria dell’antichità. Poco più tardi partirà la “Caccia all’amore”, attraverso la collezione del Museo i partecipanti scopriranno il loro mitico amore;
  • Museo di Capodimonte: dalle ore 11 alle 16 “Attenti a quei due. Percorsi d’amore tra mito e storia”, visite di approfondimento di storie d’amore tra mito e storia;
  • Complesso monumentale di Carminiello ai Mannessi: dalle ore 10 alle ore 13 il complesso sarà aperto straordinariamente e le visite saranno gratuite. Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare l’Ufficio Scavi di Napoli al numero 081/440942 ( dal lunedì al venerdì dalle 9 alel 13) o via email all’indirizzo: scavinapoli@libero.it;
  • Teatro romano Neapolis: l’Associazione Apoikia srl farà visite gratuite dalle ore 10 alle ore 13. Per prenotazioni bisogna rivolgersi all’Ufficio Scavi di Napoli;

Se invece siete amanti della natura le attività che fanno per voi sono:

  • Centro studi interdisciplinari Gaiola Onlus: dalle ore 11 si potrà partecipare alle Visita in Kayak all’interno dell’A.M.P. Parco Sommerso di Gaiola, alla scoperta del mare d’inverso e la bellezza del Parco Sommerso della Gaiola; dalle ore 16,30 partirà il secondo itinerario che è “Visita guidata al tramonto all’interno del Parco Archeologico Ambientale del Pausilypon”. Per maggiori informazioni su orari e costi contattate l’associazione all’indirizzo email info@gaiola.it;
  • Città della scienza: con 6,50 euro dalle ore 20 ci saranno mostre interattive e non con un unico denominatore, l’amore.
  • L’Inaf Osservatorio Astronomico di Capodimonte: dalle 19 fino alle 23,15 si alterneranno ogni mezzora visite al Planetario ed al Museo degli Strumenti Astronomici; il costo è di 5 euro a coppia, ma per maggiori informazioni date un’occhiata al sito www.na.astro.it;

Da non perdere le aperture straordinarie con biglietto 2×1 come:

  • Museo Civico Gaetano Filangieri: oltre all’apertura straordinaria prolungata fino alle ore 22,30 sarà possibile ammirare in esclusiva il dipinto di Boucher “Venere che disarma Amore”;
  • Madre Museo d’arte contemporanea Donnaregina: in occasione della Festa degli Innamorati sarà possibile visitare la mostra “Vettor e Mimma Pisani: Coppia Cosmica Fantastica”, una retrospettiva sulla vita di uno dei maggiori esponenti dell’arte contemporanea;
  • Cappella San Severo: a tutti i visitatori del noto Cristo Velato, sarà regalata una cartolina raffigurante una delle statue della Cappella ossia quella raffigurante l’Amore Coniugale.

Per gli amanti della musica vi segnaliamo:

  • Tin Teatro Instabile di Napoli: dalle 16 alle 24 andrà in scena “Innamoramenti Instabili”, una performance no stop di teatro, musica e danza;
  • Spazio Ztl Zurzoloteatrolive: dalle 21,30 lo spettacolo Uocchie Napulitane, le più belle canzoni della tradizione partenopea eseguite da Antonio Murro, Sergio Esposito, Diego Imparato e Gianluca Brugnano;

E se tutti questi eventi non vi dovessero bastare, potete consultare la pagina del Comune di Napoli oppure andate a mangiare una bella pizza: quello è amore vero.

Booking.com

© 2014 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

48 ore a Napoli, tour di 3 giorni low cost

Weekend a Napoli: cosa vedere in due giorni

Per un viaggio a Napoli non vi basterà un weekend, dovrete senza dubbio ritornare. Per un viaggi a Napoli non vi basteranno due occhi e una bocca...