Parc Guell a pagamento da ottobre 2013 - Viaggi Low Cost

Parc Guell a pagamento da ottobre 2013

Parc Guell a pagamento da ottobre 2013

di , | Eventi

parc guell

La notizia non è affatto recente, già da un anno abbondante si sapeva che dall’autunno del 2013 Parc Guell a Barcellona sarebbe diventato a pagamento. Si pensava però che la Favb, letteralmente Federació d’associacions de Veïns y Veïnes de Barcelona (associazione cittadini e cittadine di Barcellona), una delle associazioni più importanti della città riuscisse, dopo aver espresso il parere fortemente contrario alla chiusura del libero accesso al parco più volte, a far cambiare idea.

Purtroppo però il Comune di Barcellona ha spiegato che i costi per mantenere il parco sono eccessivi, ecco perché i lavori per regolare l’entrata al parco, fino ad ora gratuito, inizieranno a maggio, in modo da non avere un grande impatto sulla stagione estiva che si sta per avvicinare. Il numero di ingressi al Parc Güell sarà limitato a 800 turisti ogni ora. Mentre, i residenti dei quartieri adiacenti e le scuole del circondario potranno accedere al parco liberamente a qualsiasi ora del giorno.

L’ingresso alla zona monumentale del parco costerà ai turisti 8€. L’intervento costerà circa 2,2 milioni di euro e l’azienda comunale dei Servizi Municipali si occuperà della gestione. Nella stagione invernale l’orario d’ingresso alla zona monumentale sarà dalle ore 8.30 alle ore 18.00; in quella estiva dalle ore 8 alle ore 21.30. L’accesso alla parte pubblica del parco rimarrà aperta dalle ore 5 alle ore alle 24.

© 2013 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

48 ore a Barcellona, guida per 3 giorni low cost

Cosa visitare a Barcellona in 3 giorni

Barcellona è una delle nostre città preferite, non a caso abbiamo qui su Viaggi Low Cost tantissimi post consigli su dove dormire, cosa fare, ma...

Meteo

Barcellona
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!